Hotshots è un nuovo tools per catturare immagini del nostro desktop completo di uno strumento per editare  facilmente le immagini catturate. Scritto in Qt,il progetto HotShots nasce nella volontà di creare un completo software free multi-piattaforma in grado di facilitare l’utente alla creazione di screenshot pronti per essere postati in forum, blog, social network ecc.
HotShots permette di:

– catturare immagini anche su più monitor
– catturare l’immagine dell’intero desktop, una finestra o solo una parte del desktop
– Salvare lo screenshot in più formati (PNG, JPG, BMP,…).
– salvare automaticamente gli screenshot negli appunti (clipboard), su una cartella oppure l’editor
– strumento per ridimensionare le immagini
– utilizzare le scorciatoie da tastiera personalizzate per catturare screenshot
– editor con il quale è possible inserire testo, immagini, frecce, evidenziare alcune parti, ecc
– può essere minimizzato al vassoio del sistema e lavorare in background.
– può essere avviato automaticamente all’avvio del sistema
– esportare le immagini modificate / catturate in più formati (PNG, JPG, BMP…).
– salvare/ripristinare immagine modificata in formato proprietario.

HotShots su Ubuntu

HotShots - editor

Il progetto HotShots prevede di aggiungere nuove funzionalità nei prossimi aggiornamenti compreso la possibilità di esportale le immagini direttamente dal tools su Facebook, Picasa, Email ecc. Inoltre è prevista l’introduzione di nuove opzioni nell’editor compreso filtri da aggiungere alle immagini.

HotShots - preferenze

HotShots è disponibile per Arch Linux attraverso AUR, per Ubuntu 13.04 – 12.10 – 12.04 potremo utilizzare il PPA Dariusz Duma:
sudo apt-add-repository ppa:dhor/myway
sudo apt-get update
sudo apt-get install hotshots

HotShots viene rilasciato anche per Microsoft Windows e Mac OS X.

Home HotShots

No more articles