Google introdurrà in Chrome l’antivirus CAMP per rimuovere il 99% dei malware

23
121
Da Google arriva la conferma dello sviluppo del nuovo CAMP (Content-Agnostic Malware Protection) un nuovo sistema antivirus che verrà integrato in Google Chrome e permetterà di avere una protezione contro il 99% dei malware.
Il nuovo antivirus verrà integrato di default nelle prossime versioni di Google Chrome (e non Chromium) e permetterà quindi una navigazione molto più sicura da parte degli utenti che utilizzano il browser targato Google.
Secondo i tecnici di Mountain View il nuovo antivirus CAMP non porterà rallentamenti nella navigazione anzi la dovrebbe perfino velocizzare dato che andrà anche a bloccare alcuni codici malevoli all’interno di alcuni siti. Presentato al Network and Distributed System Security Symposium dai ricercatori Moheeb Abu Rajab, Lucas Ballard, Noe Lutz, Panayiotis Mavrommatis e Niels Provos il nuovo antivirus CAMP permetterà di analizzare e sopratutto individuare file infetti.

Google non ha rilasciato informazioni riguardanti in quale versione verrà introdotto il nuvoo antivirus e se sarà disponibile solo per Windows o anche per gli altri sistemi operativo.