Gartner è una società multinazionale leader della consulenza strategica, ricerca e analisi nel campo dell’Information Technology con oltre 60.000 clienti nel mondo.
Un recente comunicato Gartner ha indicato alcune previsioni per il futuro che vedono Microsoft perdere moltissimi utenti ed un’aumento della popolarità della piattaforma Android sia da parte degli smartphone che Tablet.
Secondo Gartner nel 2015 i tablet cresceranno del 69,8% fino ad arrivare ad oltre 197 milioni di device distribuite a livello globale mentre i pc desktop e portatili registreranno un’ulteriore diminuzione del 7.6%.
Gartner indica che tra alcuni anni gli utente continueranno ad usare sia il pc che tablet anche se il secondo sarà il dispositivo più utilizzato. Il mercato inoltre sta portando molti nuovi device sempre più potenti e con sistemi operativo più completi e funzionali il tutto a prezzi molto concorrenziali.
Nel rapporto di Gartner si stima che Android sarà il sistema operativo leader del mercato sia mobile che desktop dato che l’arrivo di molti nuovi pc all-in-one potranno integrare anche il nuovo sistema operativo di Google. In pochi anni Android potrebbe raggiungere il triplo degli utenti di Windows la quale dovrà darsi battaglia con Apple per il secondo posto.

Android rischia quindi di diventare la futura Microsoft sempre che l’azienda di Redmond non compia notevoli progressi in ambito mobile entro quattro anni altrimenti Windows rischia non solo di perdere il primato ma di essere superata anche da Apple con Mac e iOS.
Nel rapporto di Gartner non viene indicato Ubuntu Touch oppure Firefox OS nuovi sistemi operativi mobili che rischiano di avere un’utenza che si aggira attorno al 1/2%.

[via]

No more articles