Firefox Australis altri cambiamenti in arrivo

8
6
Lo sviluppo del tema Australis in  Firefox sembra giunto finalmente ad una “normale” stabilita e si prepara quindi ben presto ad approdare di default nelle prossime versioni del browser targato Mozilla.
Gli sviluppatori Mozilla hanno deciso di rimuovere la toolbar degli add.on ed integrarla nelle impostazioni del browser funzionalità simile ad esempio su Google Chrome, stessa cosa anche per la barra degli strumenti rivisitata con alcuni collegamenti inseriti sempre all’interno delle preferenze di Firefox.

Le modifiche porteranno alcuni problemi con alcune toolbar di terze parti cui Mozilla invita gli sviluppatori ad aggiornarne per una migliore integrazione con il nuovo tema di Firefox, la home anch’essa sarà rivisitata con l’inserimento e sopratutto la personalizzazione dei collegamenti con le principali funzionalità del browser dalla cronologia, add-on manager, ecc.

Mozilla sta tentando di rendere sia minimale l’aspetto di Firefox ma allo stesso tempo più facile da utilizzare con pochi collegamenti presenti nella toolbar e barra degli strumenti il tutto per dare più spazio alla pagina web. Gli sviluppatori Mozilla stanno anche valutando d’inserire la barra degli segnalibri integrata solo nella scherma della nuova scheda funzionalità simile a quella presente in Google, lasciando il tasto Segnalibri nella barra degli strumenti in modo tale da facilitarne l’accesso.

Firefox con il nuovo Tema Australis è presente nel Canale Nightly UX di Firefox che possiamo scaricare da questo link in alternativa possiamo installare il tema Australis sulla versione stabile attuale per farlo basta consultare questo articolo.

via