L’attesa è finita, Debian 7.0 “Wheezy” Stabile sta per arrivare!.
A confermarlo è Neil McGovern con una recente mailing list che indica che mancano ancora pochi bug da correggere prima del rilascio della prossima Debian 7.0 Wheezy previsto per il weekend che va da sabato 4 a domenica 5 maggio 2013.
La data prevista per il rilascio è prevista ma potrebbe cambiare in caso non vengano corretti quei pochi bug ancora da risolvere. Debian 7.0 Wheezy porterà diverse novità al sistema operativo universale inprimis l’arrivo di Gnome 3.4.x e il nuovo kernel 3.2.x che porterà una maggiore stabilità e un maggior supporto per nuove periferiche.
Purtroppo Debian 7.0 Wheezy non averà il supporto per UEFI Secure Boot e quindi in sarà possibile installarla su pc con Windows 8 preinstallato a meno che non si disattivi il Secure Boot.

Debian 7.0 porterà un nuovo installare rivisitato e nettamente migliorato inoltre l’ambiente desktop Xfce sarà nei primi cd d’installazione al posto di Gnome come le precedenti release.
Maggiori dettagli sulla nuova Debian 7.0 Wheezy li forniremo nei giorni del rilascio ufficiale.
  • Ale

    Sigh.. non sono riuscito a resistere e alla fine l’ho installata lo stesso anche se ancora in testing. Sarà un’ottima release.

  • Finalmente!

  • Tanith

    la mia Debian, finalmente, ma mi sono affezionata alla mia 6.07 che va benissimo, è ora di avanzare eh sì, poi il nuovo kernel 3,2.x e tutte le migliorie che avranno fatto

  • Pietro

    debian cara! wow finalmente è tra noi mamma debian gente

  • Giuseppe Antonio Nanna

    ma anche chi è già in wheezy deve aspettarsi valanghe di aggiornamenti?

    • p91paul

      Le valanghe di aggiornamenti li avrai se rimani su testing (jessie) al termine del freeze 🙂 ovviamente se non aggiorni da 6 mesi le valanghe di aggiornamenti le avrai comunque 😀

      • Giuseppe Antonio Nanna

        nono sono su wheezy wheezy e avevo approfittato a suo tempo del freeze per avere un po’ di stabilità in più e sono sempre aggiornato:)

  • Ermy_sti

    e questa va ad azzerare il valore di ubuntu 12.04 lts

  • Kiko_fire_ram

    E’ un’ottima versione la 7. la uso da un anno e mezzo circa in testing e mai un problema. L’ho potuta vedere evolvere ed e veramente all’altezza del nome che porta. Paradossalmente ho sempre avuto qualche problema con altre distro derivate ma mai nenche uno usando persino la unstable. Fanno davvero un ottimo lavoro sulla stabilità

  • Marco

    Io aspetto solo che aggiustino questo bug
    gnome-shell: scrolling in libreoffice-writer freezes system

  • Elia Notarangelo

    Con x-light mind abbiamo il repo testing, quindi al rilascio della stabile ci prepariamo finalmente ad una valanga di aggiornamenti, non vedo l’ora!

  • Guest

    quindi chi è in testing tra poco dovrà stare attento a cosa aggiornare prima di incasinarsi tutto?

  • multiplicis

    Multimedia support:
    In
    Debian wheezy, ffmpeg has been replaced by the libav fork, which is
    considered to feature a more conservative release process and thus fit
    better to Debian’s needs. It provides all libraries and prepares an
    upgrade path for existing application packages. Debian
    wheezy comes with full-featured libav (formerly ffmpeg) libraries and
    frontends, including e.g. mplayer, mencoder, vlc and transcode.
    Additional codec support is provided e.g. through lame for MP3 audio
    encoding, xvidcore for MPEG-4 ASP video encoding, x264 for H.264/MPEG-4
    AVC video encoding, vo-aacenc for AAC audio encoding and opencore-amr
    and vo-amrwbenc for Adaptive Multi-Rate Narrowband and Wideband encoding
    and decoding, respectively. For most use cases, installation of
    packages from third-party repositories should not be necessary anymore.
    The times of crippled multimedia support in Debian are finally over!

    Parrebbe non più necessario ricorrere al deb-multimedia. Se così fosse sarebbe un’ottima notizia.

No more articles