Dash to Dock – il Launcher approda su GNOME Shell

0
111
Dash to Dock in GNOME Shell

L’arrivo di GNOME Shell ha portato nell’ambiente desktop GNOME moltissime novità come la nuova panoramica delle attività una particolare sezione dalla quale è possibile effettuare ricerche mirate di applicazioni e file, consultare le finestra attive attraverso delle miniature e una dockbar denominata Dash con la quale è possibile anche integrare le nostre applicazioni preferita.
Dash possiamo dire che sia una dockbar nascosta all’interno di GNOME Shell che può essere portata nel desktop attraverso l’estensione Dash to Dock.
Dash to Dock è un’utile estensione per GNOME Shell che ci permette di portare la Dash nel desktop con diverse personalizzazioni in modo tale da farla diventare una vera e propria dockbar di GNOME Shell simile al Launcher per Unity.
Con Dash to Dock oltre a portare la Dash nella nostra scrivania è possibile attivare alcune opzioni e personalizzazioni esempio la funzionalità autohide che farà nascondere la dockbar quando una finestra è sopra di essa è possibile personalizzarne le animazioni, grandezza delle icone e dockbar ecc.

Dash to Dock - preferenze

Dash to Dock porta anche il tasto per avviare la schermata di ricerca delle applicazioni, inoltre sempre dalle preferenze è possibile anche operare sulla trasparenza includere applicazioni preferite e finestre attive e molto altro ancora.
Supporta sia Gnome 3.8 che le versioni precedenti ed è possibile seguirne lo sviluppo (o segnalare bug o proposte varie) alla pagina dedicata di github.

Installa Dash to Dock in GNOME Shell