Darktable è un progetto open source che punta a fornire un completo software per l’elaborazione d’immagini simile per interfaccia grafica e funzionalità ad Adobe Lightroom.
Oltre al supporto RAW e per le più diffuse fotocamere Darktable offre una gestione dei vari metadati ed anteprime salvati all’interno di un database sqlite3 inoltre tutte le varie modifiche non sono distruttive dato che operano su buffer di immagini in cache per la visualizzazione.
Gli sviluppatori Darktable hanno annunciato il rilascio della nuova versione 1.2 aggiornamento che va a rendere ancora più stabile e completo il software per l’elaborazione d’immagini open.

Darktable 1.2 oltre ad aggiungere e migliorare il supporto per nuove fotocamere aggiunge la possibilità d’importare i flussi di lavoro salvati da Adobe Lightroom.
Funzionalità importante dato che molti utenti utilizzano il software di Adobe su Microsoft Windows e ora potranno riprendere il loro flussi anche in Linux sul nuovo Darktable 1.2.
Darktable 1.2 aggiunge anche la possibilità di utilizzare più volte lo stesso plugin su un’immagine inoltre permette l’eliminazione del rumore profilata in base al sensore presente nella fotocamera digitale che ha scattato l’immagine.

Per installare Darktable 1.2 su Ubuntu:

sudo add-apt-repository ppa:pmjdebruijn/darktable-release 
sudo apt-get update
sudo apt-get install darktable

e confermiamo.

Darktable 1.2 è disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux per installarlo basta digitare:

sudo pacman -Sy darktable

e confermiamo.

Note di Rilascio Darktable 1.2 
Home Darktable

No more articles