GDM è uno dei display manager più utilizzati in Linux, sviluppato da Gnome in questi anni ha subito diversi cambiamenti sopratutto nel passaggio da Gnome 2 a Gnome 3.
Utilizzato principalmente per Gnome Shell / Gnome Fallback, il nuovo GDM di Gnome 3 permette d’interfacciarsi con Gnome Account offrendo all’utente la possibilità di accedere automaticamente alla sessione preferita.
Come accade per gli altri display manager anche GDM non offre alcuna configurazione per attivare automaticamente il tastierino numerico o NumLock.
Possiamo attivare il NumLock in GDM operando sul file Init/Default aggiungendo l’opzione numlockx; ecco come fare.

Per prima cosa installiamo numlockx nella nostra distribuzione per farlo digitiamo da terminale:
Per Ubuntu, Ubuntu GNOME, Debian e derivate
sudo apt-get install numlockx

Per Fedora

sudo yum install numlockx

Per Arch Linux

sudo pacman -S numlockx
Una volta installato dovremo attivarlo in GDM digitando da termianle:
sudo nano /etc/gdm/Init/Default

e inserire:

if [ -x /usr/bin/numlockx ]; then
      /usr/bin/numlockx on
fi
salviamo e riavviamo la nostra distribuzione.
Al riavvio attiviamo il NumLock e questo rimarrà attivo automaticamente ad ogni avvio di GDM.
Per avere attivo il NumLock su LightDM display manager di default in Ubuntu basta consultare questa guida per attivarlo in KDM basta consultare questa guida.

Per conoscere tutte le novità su GNOME basta consulta il nostro Tag GNOME, potrai essere aggiornato in tempo reale sugli ultimi articoli pubblicati attraverso feed oppure basta accedere alla nostra pagina ufficiale Facebook o Google+ oppure Twitter.
No more articles