XBMC 12.1 Frodo

Il team XBMC ha recentemente annunciato il rilascio del primo aggiornamento dedicato alla versione 12 Frodo introducendo sopratutto diverse correzioni per migliorare il supporto sopratutto nei device Android.
XBMC 12.1 Frodo migliora il supporto per Mac OS X, AppleTV e iPhone 5, per Android troviamo molte migliorie tra queste troviamo il supporto per i tasti fisici (sopratutto volume) in molto nuovi device.
Migliorata anche la versione per Raspberry PI con molte ottimizzazioni per rendere la riproduzione più efficiente con qualsiasi tipologia di file.
XBMC 12.1 Frodo risulta molto più stabile sopratutto nei device Android e Raspberry PI, per Linux troviamo diverse correzioni che ne migliorano l’avvio e la reattività del media center open source.

XBMC 12.1 Frodo è disponibile nei repository ufficiali Arch Linux, per Ubuntu invece dovremo installarlo / aggiornarlo attraverso i PPA XBMC Stabile digitando:
sudo apt-add-repository ppa:team-xbmc/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install xbmc

In questa pagina potremo scaricare la versione per Android, Raspberry PI, Windows, Mac e XBMCbuntu

Home XBMC

Per conoscere tutte le novità su XBMC Media Player compreso nuovi add.on e guide varie basta consultare il nostro Tag XBMC , per esser sempre aggiornati sulle novità del mondo Linux potete abbonarvi gratuitamente al feed RSS oppure accedere alla nostra pagina ufficiale Facebook o Google+ oppure attraverso Twitter.
  • Federico Biasiolo

    Oggi lo provo su raspberry e vi dirò le mie impressioni 🙂

  • Falegnamino

    Io ho notato che con RaspXbmc ci sono dei piccoli rallentamenti nella riproduzione,sia nei divx che nei mkv.Forse è dovuto al fatto che ho collegato un hd esterno?L’ho provato anche con Archlinux ARM e succede la stessa cosa.Comunque il Raspberry è un gioiellino che toglie tante soddisfazioni.

    • Federico Biasiolo

      Ti consiglio vivamente Xbian al posto di Raspbmc, ti assicuro che la differenza è notevole 🙂
      A parità di overclock raspbmc mi da 45 FPS mentre xbian anche 70 FPS 🙂
      Se l’hard disk non è autoalimentato non dovrebbe produrre cali di prestazioni notevoli (dubito che tu riesca ad attaccargli uno alimentato senza un hub) 😉

  • Falegnamino

    Federico: Seguo il tuo consiglio e provo Xbian.
    Riguardo a l’hd (da 3.5 ide) ce l’ho alimentato e attaccato direttamente al Rasp:/
    Pensi che incida nelle prestazioni?

  • Falegnamino

    Federico: Ho provato XBian1.0 alpha5 e devo dire di essere rimasto piacevolmente colpito dalle ottime prestazioni.
    I rallentamenti durante la riproduzione (sia divx che 1080p non ci sono più).
    Ti ringrazio:)

  • mapkino

    Su arch mi ha crashato da sempre.

    Con santa pazienza, e leggendo i crash logs, sono riuscito a farlo funzionare bene.
    Beh che dire, é fantastico, ultra personalizzabile, con un sacco di addons.
    E’ entrato nei miei must have.

No more articles