Tra le principali novità che dovevano approdare su Ubuntu 13.04 Raring trovavamo anche gli Smart Scopes funzionalità che non sarà presente di default a causa del progetto ancora troppo giovane e ancora pieno di problemi.
Smart Scopes è una nuova funzionalità, sviluppata da Canonical, che permette di gestire le ricerche online in molti siti web elaborandone i risultati attraverso vari algoritmi fornendo quindi un risultato nel Dash conforme le preferenze dell’utente.
Con Smart Scopes è possibile effettuare ricerche in moltissimi siti online direttamente dal Dash, i siti dove effettuare la ricerca possono essere gestiti direttamente dal Dash dalla sezione Categorie / Filtri.
Jono Bacon, community manager di Canonical, ha annunciato attraverso una recente mailing list che gli Smart Scopes non saranno integrato di default su Ubuntu 13.04 Raring. Il motivo della rimozione è dovuto principalmente ai tanti bug riscontrati nei primi test indicando che il progetto non è ancora maturo per essere integrato di default in Ubuntu 13.04.

Smart Scopes non sarà nemmeno presente nei repository ufficiali di Ubuntu 13.04 Raring ma sarà comunque installare la nuova funzionalità attraverso i PPA Experimental dove potremo testarne lo sviluppo della nuova funzionalità.
In questa pagina troverete la mailing list di Jono Bacon fonte dell’articolo, in questo articolo troverete il video riguardante gli Smart Scopes.
  • Guest

    ma pidgin permette di salvare e inviare emoticon personalizzate?

    • Andre

      con protocollo msn. Peccato che su windows sia inusabile perché qualsiasi emoticon animata causa un utilizzo continuo della CPU… 

      • Andre

        ovviamente manca un sì all’inzio 😉

  • stoddard

    Ne Natty, ne’ Oneiric per il sottoscritto.
    Ne’ mi presto ( Natty) a dover scegliere all’ avvio tra classic e Unity.
    Resto alla classica 10.10 finche’ dura, poi mollero’ Ubuntu per qualche derivata decente ( e credo di non essere l’ unico).
    So che e’ una vecchia diatriba, ma Unity e’ talmente arzigogolato che la nuova gnome shell e’ di una usabilita’ esagerata al confronto ( vedi Fedora).
    E vi segnalo per inciso le statistiche di consultazione delle distros su distrowatch.
    Negli ultimi 6 mesi Ubuntu e’ in calo e Mint in salita.
    Negli ultimi tre Mint e’ in testa.
    Sara’ un caso oppure l’ utenza non digerisce proprio Unity ?

    • stoddard

      OOps, scusate ho ciccato l ‘articolo, accidenti.

  • Arturo Rinaldi

    mancano le versioni per Maverick e Lucid, le farai ?

    • penso di no per un problema di dipendenze ma penso di fare un’articolo su come installarlo da sorgenti

No more articles