Debian 7 Wheezy

Debian normalmente rilascia una nuova release stabile ogni  2 anni circa la cui data di rilascio varia dal fatto che sarà disponibile solamente quando verranno corretti tutti i bug critici.
In data odierna in Debian 7 Wheezy sono riscontrati 58 bug critici i quali molto probabilmente saranno corretti nelle prossime settimane indicando quindi che il rilascio della versione stabile è davvero imminente.
Debian 7.0 porterà diverse novità compreso un nuovo installer completamente riscritto e rivisitato introdotto il kernel 3.2 e apt 0.9.7.
Novità anche per gli ambienti desktop difatti Debian 7 abbandona il buon vecchio Gnome 2 per passare GNOME 3.4 con il nuovo ambiente desktop Gnome Shell oppure Gnome Fallback, aggiornato anche KDE 4.8.x e XFCE alla versione 4.8.
Per seguire tutte le correzioni dei bug in Debian 7 Wheezy basta consultare questa pagina.

Per seguire tutte le novità su Debian 7.0 Wheezy basta accedere al tag dedicato, i contenuti di lffl sono disponibili sulla pagina dedicata di Facebook iscriviti adesso gratuitamente!
  • Antonio G. Perrotti

    ma anche no…

    • vorrei vedere un nuovo utente cosa farà,
      da non dimenticare che anche gnome 3 è simile la cosa ossia la devi premere alt per far uscire Spegni dal menu!

      • si esatto su gnome 3 è pure peggio : per arrestare devi sapere cosa premere e poi devi pure cliccare arresta  per riavviare perchè come qua non c’è…

      • … ricordiamoci che su XP si cliccava su Start per spegnere o riavviare… :-s

        • l’ingegno targato bill!
          ora come si spegne? buttandolo dal balcone? è dal 2003 che non lo uso più!

        • Fabio Defilippi

          Ma si che va bene lo stesso dai

  • fabiogiu

    Era un bug che credevo leggendo nel forum ufficiale si fosse risolto.

    • ora c’è il riavvio solo poco intuibile messo cosi

  • Divertente dai xD

  • Magog

    inutilmente cervellotico

  • Non ho capito perché gli sta così sulle palle il comando riavvia :-).
    A me per esempio non sono mai serviti il blocca schermo o il sospendi. Ovvio che è un pc che uso solo io e non sta in nessun ufficio. E nemmeno sul portatile uso opzioni come iberna ecc… quando non mi serve lo spengo perché so già che non lo riaccenderò a breve, non essendo il pc principale. Tuttavia sono metodi soggettivi, a qualcuno servono ad altri no… ma il tasto riavvia…

    Vorrei capire la logica, se oggi mi serve riavviare faccio 3 click totali, uno nel pannello, uno sul comando ed uno nella finestra di conferma. Dal prossimo giro se resta così se ne faranno comunque 3. L’unica cosa positiva forse è che si riduce l’elenco delle opzioni di una voce, tenendo conto che se le voci rimangono quelle dello screenshot sono più di quante ne abbiamo ora, diverse, ma di più. Quindi tutto sommato cercare di ridurre e raggruppare certe attività/scelte, potrebbe avere anche un senso. Forse sarà meno immediato per un novizio, però è anche vero che, come per più o meno tutte le cose tecnologiche e non, ci si potrebbe sentir dire un bel RTFM ;-).

    Vedremo.

    • se si guarda bene il tasto riavvia è utile in molti aggiornamenti esempio del kernel o semplicemente se si ha su un pc diverse distribuzioni è utile per passare all’altra senza spegnere il pc.
      Inserire funzioni come display, stampa ecc che sono presenti nel primo comando se si va in system setting si trovano
      non mi dire che un utente usa di+ la gestione della risoluzione del monitor che il riavvio!
      Il riavvio è utile per molti utenti non inserirlo oppure nasconderlo mi sembra realmente una cagata, che comunque ha fatto anche gnome
      almeno mettere sul collegamento arresta/riavvia
      kde per esempio non la pensa cosi anzi ha aggiunto nuove funzionalità alla funzione riavvia integrandolo con il grub2 ossia al momento del riavvio posso decidere quale distribuzione / kernel avviare senza accedere al grub
      questo significa tempi di avvio più veloci!

      • Antonio G. Perrotti

        sempre più convinto di restare con kde… 😉

        • personalmente la miglior scelta che puoi fare!
          In KDE di menu come hai visto ce ne sono di molti tipi (e nelle prossime settimane ne vedremo anche degli altri) inoltre puoi star tranquillo per anni dati che il prossimo KDE 5.0 cambierà poco nell’interfaccia ma le differenze (e che differenze) arrivano da sotto il cofano!

      • Certo, sono d’accordo con te, infatti preferivo di gran lunga il metodo di kde quando avevo windows sulla partizione e dovevo avviarlo. Non difendo l’assenza del comando riavvia, anzi, è uno dei due comandi che uso di più in quel pannello, dopo spegni ovviamente ;-). Ancora di più nel caso si abbiano più distro installate, cosa che tutto sommato un utente normale tende a non avere.

        Secondo me un riavvio diretto sarebbe più utile e più intuitivo. Il mio voleva essere un tentativo di capirne i motivi, un ragionamento. Però anche se questo venisse tolto, immagino che dopo poco ci ritroveremmo con il trick per rimetterlo e nonostante questo non mi vien voglia né di passare a kde (per ora) né a gnome 3 che trovo meno usabile di unity, il che è tutto un dire. 😉

        Buon ferragosto.

        • scusami ma ora come ora che ambiente desktop usi?
          buon ferragosto anche a te anche se io personalmente non lo festeggio essendo ateo comunque è sempre una ottima alternativa per staccare un po
          ciao

  • Lucla73

    è come windows…. :/

    • alcuni danno ubuntu come mac ora come linux
      diciamo che ubuntu è mac open con alcune particolarità di windows!

  • Wyatt LandWalker

    Secondo me… i developers d’estate dovrebbero assolutamente fermarsi; il caldo gli stà bruciando il cervello…
    Ok le scorciatoie per le stampanti e il bluetooth che anche se con spegni e standby non c’entrano molto possono tornare utili, ma togliere il riavvia per spostarlo di un solo click mi sembra un INUTILE spreco di lavoro e una complicazione della vita per gli Gnome3 users (complicazione mista alle tante altre…)

    • ricordo che la versione è ancora in fase di testing e non quella finale
      speriamo comunque che lo reinseriscano altrimenti secondo me avranno non poche critiche da parte degli utenti

  • dj U.G.

    Na stronzata,meglio come era prima,inoltre la nuova interfaccia unity non mi piace proprio

No more articles