Con l’arrivo di Unity un Ubuntu 11.04 ha portato alcuni problemi con le applicazioni che utilizzavano il collegamento nel vassoio di sistema come ad esempio VLC, Skype, Xchat, JDownloader, Shutter, Wine, ecc.
Visto che Unity utilizza già un collegamento nel Launcher gli sviluppatori Canonical hanno pensato di portare sempre meno collegamenti nel pannello dove troviamo già i vari applets, AppMenu ecc.
Per poter riportare i collegamenti nel pannello gli sviluppatori hanno creato una Whitelist accessibile da Dconf Editor ossia una lista di applicazioni che possono aggiungere il collegamento nel pannello di Unity.
A 2 anni dal rilascio di Unity gli sviluppatori hanno deciso di rimuovere questa funzionalità rimuovendo quindi tutti i collegamenti dal pannello di Unity portando la loro gestione solo da App Indicator.
Su Ubuntu 13.04 le applicazioni dovranno quindi adattarsi per integrare i propri collegamenti in App Indicator offrendo quindi una migliore integrazione con Unity.

Per maggiori informazioni sul nuovo aggiornamento di Unity basta consultare la pagina dedicata dal portale Launchpad.
No more articles