MultiRom

Il nuovo sistema operativo mobile Ubuntu Touch ha portato l’attenzione di molti utenti e sviluppatori offrendo già diverse Rom dedicate al supporto per dispositivi non Google e l’arrivo di nuovi ed interessanti progetti come MultiRom.
Installare Ubuntu Touch su uno smartphone o tablet Google è abbastanza semplice dato che basta sbloccare il bootloader e avviare Phoblet tool che rimuoverà Android ed installerà l’ultima versione disponibile di Ubuntu Phone / Tablet.
Non potremo quindi avere nel nostro dispositivo la possibilità di mantenere Android sistema operativo preinstallato sul dispositivo.
Per risolvere questo problema alcuni sviluppatori XDA Developers hanno avviato il progetto MULTIROM un nuovo bootloader in grado di avviare più Rom presenti nel nostro dispositivo.
MultiRom permette quindi di avere un bootloader come nel pc e decidere all’avvio quale Rom avviare tra quelle presenti nel nostro dispositivo. Particolarità del progetto è il supporto per Rom presenti sia nella memoria interna che su microSD oppure memorie collegate al dispositivo via usb ad esempio.
Supporta le principali Rom Android, distribuzioni Linux come Kubuntu con Plasma Active, Bodhi Linux e Ubuntu desktop inoltre supporta anche WebOS e il nuovo Ubuntu Touch.

MultiRom

L’installazione richiede il bootloader sbloccato nel dispositivo e Fastboot installato nel nostro pc Windows o Linux ( se abbiamo installato Phoblet lo troveremo già presente).
Una volta sboccato il bootloader e collegato il dispositivo al PC basta scaricare MULTIROM da questo link estrarre il file rar e:
se abbiamo Linux basta spostare il file recovery.img nella home digitare:
fastboot flash recovery recovery.img

per Windows basta avviare cmd e digitare

cd C:lacartellaplatform-tools

esempio

cd C:UserslebracDownloadsplatform-tools

e poi digitare:

fastboot flash recovery recovery.img

.
E avremo MULTIROM installato a questo punto dovremo caricare le Rom e avviare il dispositivo in modalità recovery.

Per maggiori informazioni su MULTIROM consiglio di consultare la pagina dedicata dal forum XDA oppure androidworld.

No more articles