Linux Foundation rilascia il Secure Boot System

27
65

Il problema del nuovo Secure Boot abilitato di default nei pc con Microsoft Windows 8 preinstallato ha portato diverse polemiche e discussioni oltre a vari problemi d’installazione.
Difatti il nuovo sistema di sicurezza rende impossibile l’installazione e accesso di distribuzioni Linux a meno che non abbiamo una chiave di sicurezza.
Per risolvere il problema la Linux Foundation ha recentemente rilasciato il nuovo sistema di Secure Boot il quale grazie ad una chiave d’accesso certificata da Microsoft permette di eseguire sistemi operativi con kernel Linux anche in sistemi con Secure Boot abilitato.
Il problema rimane con i produttori i quali stanno lavorando nei propri sistemi di sicurezza per poter supportare sia Windows che Linux.
In questa pagina troverete l’annuncio ufficiale del rilascio del Secure Boot System da parte della Linux Foundation nel blog di Matthew Garrett.