LibreOffice Impress Remote

Tra le nuove funzionalità approdate di recente in LibreOffice 4.0 troviamo la nuova funzionalità di Impress la quale ci permette di gestire le presentazioni da dispositivi mobili.

Per gestire la remoto attraverso smartphone o tablet Android le presentazioni di Impress è da poco disponibile in Google Play l’applicazione LibreOffice Impress Remote sviluppata proprio dalla The Document Foundation.
LibreOffice Impress Remote è un’applicazione con la quale potremo operare sulle presentazioni di LibreOffice Impress facendone diventare il nostro dispositivo un vero e proprio telecomando.
Potremo non solo operare avanzando la presentazione ma anche avviare nuove presentazioni, inoltre gli sviluppatori dalla The Document Foundation stanno lavorando per poter interagire anche sulle altre applicazioni della suite con la possibilità ad esempio di aprire un documento di Writer, foglio di calcolo di Calc ecc durante la presentazione.

LibreOffice Impress Remote è già disponibile nella pagina dedicata di Google Play Store.

  • kwevej

    a] transcoding from lossy to lossy is bad
    b] 128 kbps is a shitty quality
    c] mp3 is dead, use NeroAAC

    • NeroAAC do not know since I use linux
      encoding used to save space and if done with lame
      I can assure you that the quality is still good
      thanks

      2011/6/1 Disqus

      • kwevej

        There is a linux binary of  NeroAAC. I use it. You can download it from the official Ahead web page. AAC is far superior than mp3.

  • Non male, almeno ci si risparmia un bel po’ di spazio e tempo con lo script. Però concordo sul fatto che forse 128 Kbps è una perdita troppo grande a partire dai 320, sarebbe meglio “limitarsi” ai 192 Kbps per lo meno ;D Poi ovvio, ognuno fa come meglio gli viene in tasca, se serve spazio allora 128 va più che bene 🙂

    @kwevej:disqus How can you say that Mp3 is dead?! O_o It’s the most common and used audio codec in the world…

    • lo puoi fare a 192 apri lo script e al posti di 128 dai 192kbs
      fammi sapere se lo testi
      ciao

      2011/6/1 Disqus

      • Dear Disqus,

        The email sent to iam@redsquirrel.tk with subject
        “[linuxfreedomforlive] Re: Script per convertire i nostri MP3 a 128Kbs!”
        will be delivered as soon as possible.

        Your email address is automatically added to the
        recipients ‘whitelist’. This means that you for further
        emails to iam@redsquirrel.tk, you will not receive a delivery
        notification again.

        TK MAIL
        *************************************************
        Looking for a way to Protect Your Identity and
        for a great no-more-spam solution for your email
        address ? Sign up for TK Mail.

        It’s free! Please visit http://www.mail.tk/

  • Antonio G. Perrotti

    credo di avere una lunga esperienza in fatto di compressione di files audio, quindi, col permesso di roberto, dico un paio di cose. 320 kps sono spazio sprecato, 128 fanno sentire i “campanellini” nei passaggi con pochi strumenti (esempio classico, brano rock che parte con la sola chitarra). credo che il compromesso migliore sia un bitrate variabile con media sui 190. ma tenete conto che è molto importante normalizzare il volume, intorno al 90%, con programmi come mp3 gain. la differenza di qualità è sensibile, meglio dover alzare il volume delle casse o cuffie che avere mp3 “clippati” che gracchiano e stridono. poi è indispensabile usare un equalizzatore (pulseaudio equalizer va benissimo) e tagliare le frequenze intorno ai 3/4 khz che negli mp3 sono fastidiose, regolando il resto secondo gusti e qualità dell’impianto audio. scusate se sono stato un po’ prolisso, se volete provare ad applicare i miei consigli fatemi sapere se ho ragione. ciao a tutti.

    • oggi correggo lo script cosi da dare la compressione che si vuole
      grazie 1000 per la segnalazione

  • Mte90Net

    Io lo potenzierei per far in modo che gli si possano passare dei comandi come per esempio il percorso senza dover spostarlo ogni volta.
    Anche far in modo che sovrascrive i file, converta solo se non sono a 128 e dica lo spazio guadagnato.
    Vediamo cosa posso fare così smanetto un’pò con il bash XD

    • ottima idea solo che oggi non ho tempo per smanettarci sopra

      • Mte90Net

        Ho quasi fatto tutto.
        Fra poco lo carico sul mio sito ho aggiunto anche dei comandi

      • Mte90Net

        si può scaricare su http://www.mte90.net/file/mp3_sc
        richiede anche il pacchetto libid3-tools.
        gli si possono passare il percorso, il bitrate e il comando -ov sovrascrivo il file mp3.
        Riconosce in automatico se il bitrate è già 128< così non lo riconverte.
        Inoltre siccome lame non mantiene i tag id3 con il comando id3cp ho risolto il problema.
        Ho commentato il codice, è la prima volta che faccio uno script quindi è da migliorare per l'ordine dei comandi.
        Da sistemare il sistema per il calcolo del peso dei file prima e dopo.
        Sto valutando se farlo anche con buc o in python.

        • stasera lo testo domani semmai lo pubblico
          citando sia l’autore che la fonte naturalmente
          grazie 10000 per la realizzazione

          • Mte90Net

            Sto valutando se farmi un sottodominio per i miei script in bash quindi casomai prima di pubblicarlo (potrei farlo pure io visto che sono redattore qui su lffl) metto su sto sitarello.

          • fa come meglio credi per me non ci son problemi

          • Mte90Net

            Per chi intanto lo volesse scaricare deve andare su http://bash.mte90.net sito che devo ancora finire. nel frattempo allo script ho fatto diversi ritocchi a cominciare dai comandi e altre cosucce.

          • controllato ma mi da errore stasera ti dico di meglio

          • Mte90Net

            ha dei problemi con le cartelle con gli spazi sto correggendo.

          • Mte90Net

            l’ho aggiornato con dei bugfix per i nomi e per la non riconversione.

No more articles