Una delle principali qualità di Linux è di essere personalizzabile, a differenza ad esempio di Microsoft Windows, in Linux possiamo scegliere quale ambiente desktop utilizzare e personalizzarlo con il tema, set d’icone ecc preferito.
In rete troviamo diversi portali dedicati esclusivamente alla personalizzazione di un determinato ambiente desktop esempio in gnome-look, xfce-look ecc.
Per GNOME arriva un nuovo portale dedicato alla personalizzazione denominato iLoveGNOME dal quale potremo installare nuovi temi per Gtk, temi per Gnome Shell, set d’icone ecc.
Il progetto iLoveGNOME a differenza dei classici portali per la condivisione di temi ecc permette di installare nuovi temi, icone ecc direttamente dal browser come accade ad esempio per le estensioni di Gnome Shell.
Con iLoveGNOME non dovremo scaricare il tema estrarlo e copiarlo nelle varie cartelle nascoste della home ma semplicemente dare un click da browser e attivare il tema da Gnome Tweak Tools.
Ecco un video che di descrive come funziona l’installazione dei temi in iLoveGNOME

iLoveGNOME è un progetto ancora in fase di sviluppo ci vorranno ancora diverse settimane per rendere l’installazione stabile e funzionale.

Home iLoveGNOME

  • hihihi

    iHateGnome a quando?

    • Er Chiappetta

      Spero presto. Voglio fare la tessera n°1.

  • giubani

    si sa già entro quando inizierà ad essere in funzione? cmq secondo me in futuro faranno un unico portale includendo estensioni per la shell e temi…se non altro è quello che mi auguro! 🙂

    • tra alcune settimane penso
      aggiungo che da cinnamon 1.8 si potrà anche li installare temi, addon ecc dal browser

  • Falegnamino

    Ancora “gnome-shell-extension” è in versione beta,forse per il semplice fatto che li integreranno in un unico servizio:) Benissimo!Comunque piano piano il team Gnome stà delineando il suo progetto.

  • ilAlto82

    Bel servizio 🙂 In teoria i temi gtk per gnome (3.4/.6/.8 a seconda della versione) saranno usufruibili anche da Unity, giusto?

    • ilAlto82

      …anche se non capisco perché Ubuntu non metta i temi gtk in Ubuntu Software Center direttamente.

No more articles