Google Chrome / Chromium non sarà più disponibile su distribuzioni Linux obsolete

64
99

Mozilla Firefox e Chromium son i 2 brower più conosciuti ed utilizzati dagli utenti Linux, presenti di default nelle principali distribuzioni offrono stabilità, sicurezza e una buona velocità di navigazione.
Per garantire una maggiore sicurezza nei propri browser Google ha annunciato di voler bloccare l’installazione / aggiornamento del browser su distribuzioni Linux obsolete.
Dalla versione 26 di  Google Chrome e Chromium 26 potremo installare il browser solo in distribuzioni con  Gtk+ 2.24 o versioni successive, in pratica non potremo più aggiornare il browser ad esempio su Ubuntu 10.04 Lucid, Debian 6.0 Squeeze, RHEL 6 ecc.
In caso di aggiornamento o nuova installazione di Google Chrome o Chromium in queste distribuzioni ci apparirà un messaggio che ci segnalerà che non è possibile l’installazione perché il nostro sistema operativo è obsoleto.

Google Chrome 26 dovrebbe essere rilasciato verso settembre 2013 per quella data Ubuntu 10.04 non sarà più supportato stessa cosa per Debian 6. In questo caso Google ha confermato che le versioni precedenti alla 26 potranno comunque funzionare senza problemi su sistemi obsoleti solo che non potranno più essere aggiornati non ricevendo quindi aggiornamenti di sicurezza.
Per maggiori informazioni consiglio di consultare la Issue 175842 di Chromium e il post su Google+ di François Beaufort.