Berryboot

Ad un’anno dal debutto sono nati moltissimi progetti dedicati al Raspberry PI da molte distribuzioni dedicate a nuovi hardware da collegare e molto altro ancora.
Raspberry PI offre all’utente diverse distribuzioni Linux dedicate tra queste troviamo Raspbian basata su Debian, Arch Linux ARM, Fedora ARM, Puppy Linx, OpenELEC, RaspRazor, Bodhi Linux ecc.
Per poter utilizzare una distribuzione Linux su Raspberry PI basta copiare il file immagine all’interno di una scheda SD ed inserirla nel dispositivo prima di accenderlo.
Se abbiamo una SD capiente possiamo utilizzare più distribuzioni in una sola SD grazie al progetto Berryboot un tool che permette di integrare un vero e proprio multiboot sul nostro dispositivo.
Berryboot è un’utile tools con il quale potremo avere più distribuzioni Linux in un’unica SD all’avvio potremo decidere quale distribuzione avviare tramite una semplice interfaccia grafica.

Berryboot

Utilizzare Berryboot è molto semplice: per prima cosa dovremo formattare la SD in FAT fatto questo basta scaricare il file zip del tools ed estrarne il contenuto nella SD.
Avviamo Raspberry PI e scegliamo le distribuzioni da installare / utilizzare, il tool effettuerà il download e la corretta installazione nella SD. Al termine potremo accedere alla nostra distribuzione preferita.

Home Berryboot

Se vogliamo creare un SD con varie distribuzioni Linux possiamo utilizzare MultiBootUSB oppure Multisystem.
No more articles