Acer Aspire E1-571

Nei giorni scorsi ho installato Linux su un Acer Aspire E1-571 un notebook in grado di coniugare ottime performance un basso consumo energetico, un’ottimo supporto con Linux e un prezzo che lo candida come uno dei più economici della categoria.
La serie Aspire E di Acer offre notebook sviluppati per le attività di tutti i giorni ottimi per la navigazione internet, la comunicazioni e la riproduzione di video dal design semplice e ricco di linee morbide dalle forme arrotondate.
Acer Aspire E1-571 è un classico notebook con schermo da 15.6 pollici HD con una risoluzione da 1366 x 768 pixel come processore troviamo un Intel Core i5 2350M dual core da 2.3 GHz e una scheda grafica integrata Intel HD Graphics 3000 con 4 Gb di Ram DDR3 (che possiamo espandere fino a 8Gb).
Presente un’hard disk da 500 Gb, Masterizzatore DVD, Wireless, Gigabit Ethernet, 1 porta Hdmi, 3 porte Usb 3.0 e una batteria da 6 celle litio da 4400 mAh che garantisce un’autonomia di 4 ore e mezza.

Acer Aspire E1-571 viene rilasciato con Microsoft Windows 8 64bit possiamo installare in dual boot la nostra distribuzione Linux (non ci sono problemi con UEFI Secure Boot) oppure farci rimborsare la licenza di Microsoft (ci restituiscono 40 Euro) direttamente dalla sezione dedicata del sito Acer (l’importante è non aver registrato la licenza dal sito Microsoft quindi appena arriva a casa il portatile dovremo installare subito Linux al primo avvio). Testato con Kubuntu 12.04 e Arch Linux con Cinnamon tutto funziona perfettamente il pc è molto veloce e reattivo l’hardware viene riconosciuto senza problemi.
Acer Aspire E1-571 lo possiamo acquistare su:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “acer_aspire_v5_571g”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 160;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 10; // opt.

No more articles