uGet 1.10.3 Stabile

uGet è uno dei più completi download manager per Linux, tra le varie caratteristiche troviamo la possibilità di metter in pausa, ripristinare e accelerare un download, permette di monitorare i link che copiamo mentre navighiamo o presenti in documenti ecc, scaricare file torrent, scaricare più file contemporaneamente, utilizzare l’applicazione da riga di comando e molto altro ancora.
Gli sviluppatori di uGet hanno deciso di portare un nuovo look al sito ufficiale del progetto con uno tema completamente ridisegnato, realizzare una nuova icona con un look più moderno e aggiungere nuove funzionalità all’applicazione.
uGet 1.10.3 Stabile aggiunge un nuovo logo e nuova icona e inserisce la nuova opzione per selezionare il mirror preferito nella configurazione del download.
Aggiunte inoltre nuove scorciatoie da tastiera, con Shift+CANC possiamo eliminare i dati mentre con CTRL+CANC eliminiamo sia dati che file e rivisitate alcune voci del menu.

uGet - configura download

Per installare uGet 1.10.3 su Ubuntu basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:plushuang-tw/uget-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install uget aria2

Per installare uGet su Arch Linux:

sudo pacman -Sy uget aria2

uGet - info

Per attivare il plugin aria2 basta andare in Modifica > Preferenze e nella sezione Plugin abilitare il plugin Aria2.

Se vogliamo disattivare il collegamento nel pannello di uGet basta digitare:

sed -i “s/AppIndicator value=’1’/AppIndicator value=’0’/g” ~/.config/uGet/Setting.xml

uGet è disponibile anche per Microsoft Windows

Home uGet

  • borgio3

    Cazz….accipicchia Roberto GRAZIE!
    Sei un grande 🙂

    • è una cavolata ma migliora la connessione inoltre sto preparando un programmino dedicato a questa funzione cosi poi gestire / avviare i ping con molta facilità e senza utilizzare alcun script ecc

      • borgio3

         Grazie, io non so scrivere nemmeno una riga di codice!

        • conosco un po python e un po java per il resto sono 0 anch’io

  • Zava

    Ciao,
    girando su internet tempo fa ho trovato questa soluzione :
    “Su linux potresti anche fare uno script di shell chiamandolo per esempio
    “/usr/myscripts/stayonline.sh” da richiamare in /etc/ppp/ip-up che a
    sua volta è uno script di shell che viene eseguito ad ogni connessione
    ad internet.

    nello scirpt puoi mettere:

    #!/bin/bash

    while [ 1 ]; do

    /bin/ping -c 3 -s 1 88.149.128.3

    sleep 30

    done

    Una volta editato gli adai ipermessi di esecuzione:

    chmod +x /usr/myscripts/stayonline.sh

    Poi lo richiami nel file /etc/ppp/ip-up

    #!/bin/bash

    /usr/myscripts/stayonline.sh

    In pratica cosa succesde:

    alla connessione il demone pppd esegue lo script /etc/ppp/ip-up che a sua volta richiama lo script stayonline.sh.

    quest’ultimo ogni 30 secondi invia un ping al sito maya.ngi.it,
    ripetendo 3 richieste di seguito (-c 3), per minimizzare lo spreco di
    banda ho aggiunto l’opzione (-s 1) che in pratica usa pachetti
    piccolissimi pari ad un byte (il default sarebbe 56 byte comunque,
    quindi non avresti un gran spreco in ogni caso).

    • grazie 1000 per la segnalazione stasera lo testo poi preparo la guida

  • Zava

    Il link originario è questo:
    http://forum.telefonino.net/archive/index.php?t-521859.html

    Io l’ho provato e funziona bene.
    Spero sia utile a tutti.

  • Stefano

    Salve a tutti, ho provato lo script con una chiavetta HUAWEI E392 LTE Multi-mode con una connessione (vivo in Finlandia) SONERA 4G LTE. Normalmente va dai 22 – 28Mb in download (già molto veloce), ma con questo script è arrivata a 43Mb – Spettacolare!!!!!!!!

No more articles