Debian grazie ai repository SID ci permette di avere una distribuzione sempre aggiornata diventando cosi rolling release. Le applicazioni e ambienti desktop non sono sempre aggiornate subito dopo il rilascio ma a volte bisogna aspettare anche mesi prima di ricevere l’aggiornamento.
Esempio Xfce in Debian Sid è ancora disponibile nella versione 4.8 (la versione 4.10 è presene nei repository experimental) per KDE invece avremo la versione 4.8.4.
Se amiamo KDE e vogliamo avere l’ambiente desktop sempre aggiornato all’ultima versione stabile disponibile potremo utilizzare i repository sviluppati dal team siduction.
siduction è una distribuzione Linux basata su Debian Sid che grazie ai repository propri permette di avere sempre aggiornato KDE.
Per aggiungere i repository siduction in Debian basta digitare da terminale:

su
cd /etc/apt/sources.list.d
echo deb http://packages.siduction.org/kdenext unstable main > kde-next.list
apt-get update
sudo apt-get install siduction-archive-keyring
apt-get dist-upgrade
exit

al termine riavviamo.

In alternativa possiamo fare anche cosi:

su
nano /etc/apt/sources.list.d/kde-next.list

e aggiungiamo:

deb http://packages.siduction.org/kdenext unstable main
deb-src http://packages.siduction.org/kdenext unstable main

salviamo e chiudiamo e digitiamo:

apt-get update
sudo apt-get install siduction-archive-keyring
apt-get dist-upgrade
exit

al riavvio avremo KDE aggiornato all’ultima versione stabile disponibile (in data odierna KDE 4.9.5)
Se vogliamo avere sempre aggiornato Xfce in Debian grazie ai repository Siduction basta consultare questa pagina.
Ringrazio Pietro T. per la segnalazione e il team Siduction per l’aggiornamento di KDE / Xfce nei repository.
No more articles