F2FS

Abbiamo già parlato nei mesi scorsi di F2FS il nuovo filesystem open sourge sviluppato da Samsung e dedicato a migliorare le performance sopratutto in memorie NAND Flash.
L’idea di Samsung è quella di migliorare la gestione dei dati offrendo un filesystem nuovo veloce e open source.
Attualmente il filesystem più utilizzato per le pendrive è fat32, con il nuovo F2FS potremo migliorare notevolmente la gestione dei dati nella memoria flash rendendola anche più veloce e sicura.
Lo sviluppo di F2FS ha finalmente raggiunto al stabilità e verrà quindi introdotto nel nuovo kernel 3.8.
Il supporto F2FS in Linux 3.8 ci permetterà di poter formattare ed utilizzare il nuovo filesystem sulla nostra pendrive.
F2FS sarà supportato nativamente anche da Android e altri sistemi operativi che utilizzano il kernel 3.8 (molto probabilmente anche Firefox OS e Ubuntu Phone OS).
  • vil

    ottima applicazione!
    è possibile comuqnue creare un lanciatore sollo sulla barra di unity e non sul desktop?

    • certo se mi trovi una bella icona dedicata ti preparo il pacchetto con già il collegamento per avviarla dal Dash / Launcher

      • vil

        grazie mille! al momento per il lanciatore su desktop stavo usando un icona faenza: categorisxfce-utils. La matita e la calcolatrice mi davano l’idea della gestione computer!..ma forse si può fare di meglio…

        • corretto l’articolo ora è presente anche il lanciatore
          ciao

      • vil

        grazie mille per il lanciatore!

    • si se vuoi ti preparo il pacchetto deb con il collegamento unica cosa che mi serve un’icona decente da inserire nell launcher

  • Giulio

    La metterei nei repository di lffl

    • la puoi già trovare nei ppa elementary inoltre il progetto è ancora in fase di sviluppo e quindi è meglio lasciare l’applicazione nei ppa proposti nell’articolo
      grazie comunque per la proposta

  • angelo

    ciao, ho installato slingshot sia su maverick che su debian sid e devo dire che funziona egregiamente su entrambi…ho solo una piccola domanda da farti…sai se esiste la possibilità di aggiungere al menu anche le voci amministrazione e preferenze? quelle presenti di default nel menu di gnome…grazie

    • vorrei preparare il pacchetto ma aspetto un paio di giorni a vedere se il team elementary lo inserisce
      se vedo che non lo inseriscono preparo il pacchetti
      grazie comunque x la segnalazione

  • Icio85

    Funziona anche su Lucid installando il pacchetto con

    sudo dpkg -i –force-all nomepacchetto…

    Incredibile!

  • Se la scheda iniziale, invece che “All”, avesse le applicazioni più usate e/o preferite sarebbe il massimo. Avere l’elenco alfabetico di tutti i programmi installati secondo me non serve a niente!

    • il progetto è ancora in fase di sviluppo probabilmente nelle prossime versioni avremo anche la possibilità di personalizzarlo

  • Nick Deckard Lamboglia

     Funziona per caso anche con Linux Mint??? (Ti prego dimmi di si… Dimmi di siiii… ) HIihhihi

    • si funziona anche su mint

      • Nick Deckard Lamboglia

         Wooooowww… E’ davvero una figata sto programmino… :-))))… L’ho settato nell’angolo dello schermo con Compiz… E’ una meraviglia… *_*

        • son contento
          l’hai installato su mint se non sbaglio

  • A parte che l’Open Source sviluppato da un grande marchio lascia sempre un retrogusto di bruciacchiato… ma magari son fisse. 😉

    In generale vanno accolte con entusiasmo iniziative del genere; sono anni che la fat32 – comunque egregia tutto considerato – è vetusta e l’arrivo di nuovi tipi di memoria ne ha accelerato l’inadeguatezza.
    Tuttavia ci si scontra sempre con compatibilità e retro-compatibilità. In particolare, proprio su memorie rimovibili che, per loro natura, hanno il dovere di funzionare un po’ ovunque e su tutto. Certo, da qualche parte bisogna pur iniziare, ma la vedo ancora lunga. Alla fine potrà essere più lenta e non affidabile sul lungo termine – ma chi tiene gli stessi dati degli anni su una chiavetta? anche se ora queste memorie stanno sostituendo i DVD anche in backup e il problema si presenterà… – ma ad oggi con la fat32 ci fai andare anche il frullatore… 😛

  • Jack O’Malley

    Ora ci vorrebbe che steam pubblicizzasse questo fs dicendo che i giochi che girano su os intallati su hd a stato solido vanno il doppio che con altri fs e il gioco è fatto.

  • Ermy_sti

    effettivamente file system adatti alle memoria flash non esistono…non capisco il perchè…speriamo funzioni pure bene neglia altri settori come il brtfs…a phonorix l ardua sentenza

  • Davide Depau

    Ci sarà anche un driver per Windows? Così formatto la chiavetta con F2FS, ma lascio una piccola partizione fat32 con l’installer del driver nel caso dovessi usarla in un PC con Windows…

  • Kiko_fire_ram

    Potrebbe essere interessante per gli ssd per il fattore durabilità. In particolare sono curioso di capire come gestirà il journaling che è la cosa più stressante per le nand

No more articles