RPM Fusion sono dei repository rilasciati dalla comunità Fedora che aggiungono pacchetti non presenti nei repository ufficiali di Fedora per motivi di licenza.
Fedora è una distribuzione completamente open source nei repository ufficiali non troviamo nessuna applicazione, libreria ecc proprietaria. Per offrire agli utenti applicazioni e driver proprietarie sono nati i repository RPM Fusion.
RPM Fusion offre i driver proprietari, applicazioni come VLC, codec proprietari e molto altro ancora.
Gli sviluppatori RPM Fusion hanno annunciato il rilascio dei repository dedicati a Fedora ARM grazie ai quali potremo installare applicazioni come VLC, codec proprietari ecc.
Per installare RPM Fusion su Fedora 17 ARM basta digitare da terminale:

sudo yum localinstall –nogpgcheck http://download1.rpmfusion.org/free/fedora/rpmfusion-free-release-17.noarch.rpm http://download1.rpmfusion.org/nonfree/fedora/rpmfusion-nonfree-release-17.noarch.rpm

a questo punto basta installare le applicazioni o codec proprietari sia da software center o da terminale.
Per maggiori informazioni su RPM Fusion ARM consiglio di consultare la pagina dedicata dal sito ufficiale.
No more articles