Novena l’idea di un nuovo PC e Laptop ARM open source

168
188
Novena

I nuovi processori ARM stanno prendendo sempre più piede non solo su smartphone, tablet, boxtv, automobili ecc ma anche in personal computer e server visto le ottime performance e il bassissimo consumo energetico.
Il successo di ARM arriva anche dall’ottimo supporto in Linux, gli sviluppatori del kernel Linux sono ormai impiegati principalmente nello sviluppo per migliorare il supporto per nuove device e processori basati su architettura ARM.
Inoltre in questi mesi stanno approdando nuove distribuzioni Linux dedicate proprio a supportare al meglio i nuovi processori ARM, tra questi ad esempio troviamo Linaro ecc.
Andrew “Bunnie” Huang è un noto hacker hardware il quale ha da poco avviato un’interessante progetto denominato Novena.
Novena è un nuovo progetto open source che punta ad offrire un’hardware utile per l’utilizzo come normale pc oppure laptop. L’idea di Bunnie è quella di poter realizzare un laptop interamente open source performante e con bassi consumi energetici.
Essendo open source il progetto può essere anche modificato e migliorato dall’intera comunità oltre ad offrire anche un supporto per l’arrivo di nuovi progetti dedicati dalla distribuzione Linux, al supporto hardware ecc.

Il progetto Novena attualmente si basa solo di una scheda madre con processore ARM Cortex A9 Freescale i.MX6 Quad da 1.2Ghz (utilizzato in molti in tablet e Mini PC Android) e una scheda grafica Vivante GC2000. Supporta fino a 4 Gb di RAM DDR3, presente anche una porta Hdmi, uno slot SD, USB ed Ethernet. Tra le caratteristiche troviamo anche un connettore con il quale possiamo anche collegare un Raspberry PI.
Interessante anche l’autonomia, la scheda madre consuma 5/6 watt e offre un’autonomia di 7/8 ore con 3 batterie da 45Wh.
Per maggiori informazioni sul progetto Novena basta consultare la pagina Wiki dedicata e il post dal blog di Andrew “Bunnie” Huang.