LibrePlan è un applicazione attraverso la quale possiamo pianificare, creare e modificare progetti il tutto direttamente da un’interfaccia web semplice e funzionale. Permette di gestire i vari membri del team con la possibilità di poter accedere alla pianificazione in tempo reale, interagire a più progetti oltre ad offrire moltissimi servizi web ed effettuare copie di backup di dati (l’amministratore più anche importare dati oltre ad esportarli).
Il team di sviluppo di LibrePlan ha da pochi giorni rilasciato la nuova versione 1.3.2 la quale aggiunge nuove funzionalità oltre ad aggiungere il supporto per Java 7, Ubuntu 12.10 e Fedora 17.
LibrePlan 1.3.2 migliora la relazione sullo stato del progetto rendendolo più esteso grazie all’introduzione di nuove colonne con i dati di costo.
Possiamo inoltre regolare le pianificazioni secondo le schede di attività, gli utenti saranno in grado di adeguare la pianificazione nel tempo con i dati provenienti dal mondo reale.
Il nuovo LibrePlan 1.3.2 aggiunge una nuova operazione attraverso la quale possiamo anche eliminare i servizi web anche se attivi.

Possiamo testare LibrePlan 1.3.2 attraverso un demo accessibile da questo link, in questa pagina troverete le note di rilascio della nuova versione.
Per installare LibrePlan 1.3.2 su Ubuntu basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:libreplan/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install libreplan

Per installare LibrePlan 1.3.2 su Fedora 17:

su
cd /etc/yum.repos.d
wget download.opensuse.org/repositories/home:/jsuarezr:/LibrePlan/Fedora_17/home:jsuarezr:LibrePlan.repo
yum install libreplan

una volta installato basta accedere dal browser in http://localhost:8080/libreplan/

Home LibrePlan

No more articles