Slax 7.0

Da alcuni giorni è disponibile la nuova Slax 7 la nuova mini distribuzione Linux, basata su Slackware, che permette di avere un completo sistema operativo KDE in modalità persistente leggero e veloce su una pendrive USB.
Slax 7.0 porta con se il nuovo kernel 3.6.9 e KDE 4.9.4 che rendono la distribuzione stabile, performante e con un’ottimo supporto hardware.
Con Slax 7.0 avremo una completa distribuzione Linux con tanto di KDE e applicazioni dedicate come file manager Dolphin, Okular per la visualizzatore di documenti PDF, Gwenview per visualizzare le immagini, Firefox come browser (completo di plugin Flash Player) e molte altre applicazioni.

Slax 7.0

Slax 7.0 richiede circa 220 MB di Ram per avviarsi possiamo quindi utilizzare la distribuzione anche su pc datati con 512 MB di Ram risulta molto veloce e stabile.
Grazie al Software Center potremo sia aggiornare Slax che installare nuove applicazioni con molta facilità. Il team Slax sta completando la creazione dei repository, applicazioni e pacchetti vari e quindi Software Center non è ancora attivo (anche se molto probabilmente sarà attivo nei prossimi giorni).
Slax 7.0 viene rilasciata sia in ISO livecd oppure ZIP for USB attraverso la quale possiamo installare la distribuzione in modalità persistente su una pendrive USB.
La modalità persistente ci permette di avere una vera e propria distribuzione portatile, al riavvio ritroveremo tutte le applicazioni installate, file salvati, segnalibri e cronologia del browser, configurazioni di KDE ecc proprio come fosse installato su un hard disk.

Slax 7.0 - software center

Installare Slax 7.0 su una pendrive è molto semplice, per prima cosa scarichiamo la versione ZIP for USB disponibile in questa pagina.
Formattiamo una pendrive USB (da almeno 1GB) in Fat32 per farlo possiamo utilizzare GParted e estraiamo il contenuto del file zip nella pendrive
Estraiamo il file zip e successivamente andiamo nella pendrive nella slax boot e diamo un doppio click sul file bootinst.sh al termine avremo Slax installato in modalità persistente sulla nostra pendrive.
Basta riavviare e dare il boot da USB per avviare la nuova Slax 7.0.
No more articles