Uno dei motivi che rendono Firefox la scelta predefinita come browser è la sua flessibilità, conseguibile tramite l’immenso parco estensioni disponibile.
Vimperator è un popolare addon che punta a fondere l’esperienza di Firefox con la comodità dell’editor di testi Vim, velocizzando la navigazione web tramite l’uso esclusivo della tastiera.

Per chi non l’avesse già installata, l’estensione è disponibile alla pagina di download dedicata.
Una volta riavviato il browser comparirà una barra al di sotto di quella dei componenti aggiuntivi, espandibile tramite i comandi appositi.
Ecco una breve panoramica delle scorciatoie (si può scorrere la search completion tramite tasto Tab):
 
j         Scorre la pagina verso il basso
k        Scorre verso l’alto
h        Scorrimento a sinistra
l         Scorrimento a destra

r        Ricarica la scheda corrente
R       Ricarica la scheda, ignorando la cache  
f        Consente di selezionare  link nella pagina tramite combinazioni numeriche
/        Cerca una parola all’interno della pagina
ctrl + p    Passa alla scheda precedente
ctrl + n    Passa alla scheda successiva
d          Chiude la scheda corrente 
gh        Apre la homepage
t       Apre in una nuova scheda un url, una stringa, o i link già visitati
o      Come per t, ma nella stessa scheda
w     Apre in una nuova finestra
ctrl + c      Copia la selezione
ctrl + v       Incolla la selezione
F1       Apre il tutorial di Vimperator
Esc     Torna alla navigazione normale
Ulteriori opzioni sono disponibili lanciando il comando completo, per esempio:
:reloadall     Ricarica tutte le schede aperte
:addons       Apre il menù delle estensioni di firefox
:tabopen     Come per t
:winopen    Come per w
:open           Come per o
:bmarks       Lista dei preferiti
:history       Cronologia di navigazione
:emenu        Accede ai menu di firefox
:map            Per legare comandi a scorciatoie da tastiera
:quit             Chiude il browser
:help            Come per F1
Per una lista completa consiglio di consultare l’helper richiamabile con F1. Per salvare le proprie scorciatoie o personalizzare l’aspetto e le features dell’estensione, si può editare il file di configurazione in ~/.vimperatorrc , o scaricarne uno già pronto dal web, da salvare nella propria home.
Buona navigazione!
  • drake762001

    E’ preferibile installarlo da ppa, o da binario precompilato con la precedente guida?

  • marioccì

    a me non aggiorna niente…

    • da terminale dai sudo killall firefox-bin
      e troverai l’aggiornamento

  • OTTIMA GUIDA!
    COMPLIMENTI PER IL BLOG

  • Nanu

    Grazie 1000
    Aggiornato senza problemi

  • Ma perché non aggiorna in italiano in automatico?
    Comunque ho fatto come inserito nel post e aggiornato perfettamente
    grazie

    • @ Ma perché non aggiorna in italiano in automatico?
      purtroppo no dobbiamo aggiungere i language pack!

      @Comunque ho fatto come inserito nel post e aggiornato perfettamente
      grazie

      Grazie 1000 anche a te

  • Andrea

    ciao ! ho messo i repo che hai postato e ho installato Firefox ma non mi esce l’aggiornamento automatico dal tasto “aiuto”

    http://upload.centerzone.it/images/37969280736306291508.png

    • l’aggirnamento automatico è solo per i binari precompilati non per la versione da PPA per aggiornarlo dobbiamo aggiornare la distribuzione (in caso di future nuove versioni) e di solito non è immediato dovremo aspettare 1/2 giorni

  • Alessandro

    Ciao prima di tutto grazie per le informazioni ed il lavoro che fai, e complimenti per il sito, lo visito tutti i giorni. ho un problema per l’istallazione su ubuntu lucid. ho seguito le tue istruzioni ma nonostante vedo alcuni pacchetti di ff4 istallati quando lancio da icone e da terminale ff mi apre sempre la versione precedentemente istallata (3.6.6). ho anche provato il comando che indichi qui nei commenti per resettare il tutto ma non parte comunque. io ho istallato ubuntu dell’istituto maiorana e aggiornato ff alla 3.6.6 con ubuntuzilla come indicato da quel sito. puoi aiutarmi?

  • Alessandro

    ciao e grazie per la risposta così rapida.
    Ho installato come da guida che mi hai indicato. è apparsa l’icona di ff4. quando lancio parte però la versione 3.6.6. ho spento e riacceso ma parte sempre la 3.6.6. la mia versione di ubuntu è la 10.04. ho letto che le versioni di ff3.x con ubuntuzilla poi danno problemi alle nuove istallazioni.
    qualche consiglio?
    ciao e grazie ancora

  • Alessandro

    ciao. sono ancora io. la versione di firefox è la 3.6.6 ubuntu è lucid linix 10.04. io ho dato nell’ordine i comandi

    sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/firefox-stable
    sudo apt-get update
    sudo apt-get install firefox ubufox

    sudo killall firefox-bin

    wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lfflfirefox/firefox_4.0_i386
    chmod +x firefox_4.0_i386
    ./firefox_4.0_i386

    sudo apt-get dist-upgrade

    nonostante tutto apre ancora la 3.6.6
    è possibile togliere tutto e reinstallare? se si come?
    grazie sempre per la tua disponibilità

    • se hai installato da wget http://dl.dropbox.com/u/964512
      chmod +x firefox_4.0_i386
      ./firefox_4.0_i386
      sicuramente lo hai installato vai dal menu internet e trovi firefox 4.0
      se non lo trovi vuol dire che non l’hai installato

  • enri1968

    Ciao grazie per il tuo post che mi sembra chiaro, ho però 3 domande:
    a) facendo così mi rimane FF 3.6.16? o devo rimuoverlo?

    b) usando questo repository le release successive saranno rilasciate?

    c) perché ubuntu non ha ancora messo nei suoi repo FF4?

    Dopo le tue risposte mi sentirò per procedere all’installazione.
    Grazie e saluti
    enrico

    • a) se installi da ppa no se installi come dalla guida http://www.lffl.org/2011/03/firefox-40-rilasciato-installiamolo-su.html invece ti rimane ff3 e avrai anche ff4

      b) verranno aggiornate sia che usi da repo che da binari precompilati

      c) su maverick e versioni precedenti non verrà mai aggiornato a ff4 nei repository ufficiali

      ubuntu non aggiorna mai le sue applicazioni a versioni successive sgli aggiornamenti servono per migliorarne la stabilità mantenendo la stessa versione. Su Maverick hai Firefox 3 e sempre aggiornerà FF 3, Per esempio su Ubuntu Maverick hai VLC 1.1.4 e sempre rimarrà la stessa versione gli aggiornamenti saranno solo per mantene stabile l’applicazione non per aggiornarla alla nuova versione.

      Ubuntu 11.04 offre le versioni aggiornate compreso FF4.

      • enri1968

        Grazie, sei stato molto gentile e chiaro!

No more articles