KDE 4.10 Beta 1

Il team di sviluppo di KDE ha rilasciato in queste ore la prima beta della nuova versione 4.10 la quale introduce diversi miglioramenti e sopratutto diverse novità.
Con KDE 4.10 il team punta di rendere ancora più veloce e stabile l’ambiente desktop grazie al porting completo di Plasma in Qt Quick.
Grazie alle varie correzioni e migliorie l’ambiente desktop KDE risulterà più completo, stabile e sopratutto veloce i miglioramenti per KWin, Qt Quick ecc porteranno un metto calo nei consumi di risorse offrendo una maggiore reattività e velocità all’intero ambiente desktop.
KDE 4.10 Beta 1 continua il porting di  Qt Quick in Plasma Workspaces portando un metto miglioramento sia un performance che stabilità dei plasmoidi in particolare il vassoio di sistema, pager, le notifiche, i plasma widget meteo e stazione meteo ecc sono stati riscritti in Qt Click. Qt Quick migliara sia in qualità che usabilità KDE rendendo Plasma Desktop e Netbook più facile da usare.
La nuova beta 1 di KDE 4.10 porta anche la nuova look screen basata su QtQuick la quale porta una maggiore flessibilità e sicurezza all’ambiente desktop. Grazie a un nuovo motore basato su QtQuick, gli sfondi animati sono ora molto più facili da creare. 

In KDE 4.10 Beta 1 approda il nuovo Print Manager o gestore di stampa il quale ci permetterà di aggiungere e configurare facilmente nuove stampanti. Migliora anche Okular grazie a varie correzioni e migliorie l’applicazioni richiede meno risorse oltre ad essere più veloce e stabile, migliorata anche la gestione dello zoom e l’avvio e lettura di documenti di grandi dimensioni.
Novità anche per Nepomuk più veloce nella indicizzazione anche grazie al nuovo tag kioslave che permette agli utenti di cercare file, documenti ecc all’interno di qualsiasi applicazione della suite di KDE.
Gwenview migliora sia in velocità d’avvio che nella visualizzazione delle immagini, rivisitata e migliorata la correzione del colore di Plasma Window Manager interfacciandosi con i vari profili di colore.
KDE 4.10 migliora anche le notifiche grazie a QtQuick il gestore è più veloce e sopratutto richiede meno risorse. Migliorate anche Kate, KTouch e i game KSudoku e KJumpingCube.

Per maggiori informazioni su KDE 4.10 Beta 1 in questa pagina troverete le note di rilascio.
KDE 4.10 Beta 1 sarà disponibile nelle prossime ore nella versione in fase di sviluppo di Kubuntu 13.04.
Ricordo che il rilascio della versione stabile di KDE 4.10 è prevista per il 23 gennaio 2013.
  • Kryohi

    sono troppo avanti… stanno bagnando il naso a tutti, in primis a M$ e Apple, ma anche a google…

    • Dennis Morello

      Concordo pienamente! Offre un’esperienza desktop totalmente innovativa, altro che OS X e Windows! Per non parlare della “rivalità” in casa con GNOME… KDE rocks!

      • d4n1x

        Già kde è il de più innovativo e più usabile sia su i sistemi desktop che tablet. Io l’unica cosa che critico è un po il tema generale che sembra un po fatato come ha fatto notare Torvalds e può risultare poco bello e funzionale indi da mie test personali molte persone mi hanno detto che kde è più brutto di unity ma è anche più funzionale

        • andreazube

          si,il tema originale è troppo “cartoon” ma appunto è solo un tema,spero che per KDE 5 ne facciano uno dall’aspetto più professionale

          • ilAlto82

            condivido in pieno

  • masand

    Mi piacerebbe che:

    -SkanLite aggiungesse la possibilità di salvare in PDF.

    -Lo sfondo di Vista delle Cartelle fosse sfocato.

    -Ci sia una dock che si possa chiamare tale, nativa per KDE.

    -Le misure del pannello si possano definire anche numericamente piuttosto che con il trascinamento del mouse.

    -Il tema principale possa avere la possibilità di settare l’ombra delle finestre in base al focus

    • Marco Cicconetti

      Mi è piaciuto questo commento propositivo e non la solita trincea DE.
      Grazie!

      • masand

        Niente di speciale, sono le cose che vorrei si implementassero.

        Una su tutte, proprio la possibilità di salvare in PDF per SkanLite che non capisco perché non abbia questa possibilità in maniera nativa, in fin dei conti, la controparte SimpleScan lo fa…

    • ilAlto82

      Condivido tutti i punti 🙂

  • jacopo

    Trovo che KDE sia effettivamente innovativo, ma si perde un po’ dei dettagli d’insieme. Gnome esteticamente sembra più solido, solo perchè meno complesso, però KDE alla fine mi sa di plasticoso, nonostante sia una bomba!

No more articles