Fedora 18 Beta

La comunità Fedora ha finalmente rilasciato la versione beta di Fedora 18 Spherical Cow la quale introduce diversi aggiornamenti e sopratutto una maggiore stabilità.
Fedora 18 Beta Spherical Cow corregge la maggior parte dei bug del nuovo installer Anaconda.
Anaconda migliora la gestione delle partizioni corretti anche i vari problemi emersi nell’installazione del bootloader Grub2.
Aggiornati tutti i pacchetti all’ultima versione stabile, tra questi troviamo il Gnome 3.6.2, il kernel Linux alla versione 3.6.7-5, GCC 4.7.2 (20121109) e Xorg 1.13.0-7.
Firewalld sostituisce iptables e introdotto nei repository ufficiali la nuova versione 1.4 di Mate (probabilmente ne uscirà anche una Spin dedicata) e aggiornato anche Samba nella nuova versione 4.

Per maggiori informazioni su Fedora 18 Beta basta consultare le note di rilascio accessibili da questa pagina.
  • Finalmente.

  • Jay Baren (AB)

    Acc…, ho installato Manjaro (Superiore!) proprio qualche giorno fa e non ho più una partizione libera sulla quale testarla. Ma la devo provare per forza, ragion per cui mi tocca optare per un doloroso sacrificio tra Fedora XFCE, Archlinux Gnome, Manjaro XFCE, Linux Mint Mate. Scegliere sarà difficile 🙂

    PS: vogliamo una spin con Mate al più presto 🙂

  • boss

    Da molte rogne questo nuovo anaconda,poi l’installazione è poco personalizzabile specie riguardo la scelta dei pacchetti.
    Penso di aspettare fedora 19.

    • Marco

      Se vuoi l’installazione personalizzabile devi usare il dvd.

      • boss

        Mi riferivo al dvd,con questo nuovo anaconda hanno peggiorato la situazione notevolmente.
        Ero passato a fedora 17 lasciando ubuntu proprio per la velocità , la stabilità e la flessibilità della distribuzione
        Spero che con la release finale risolvano questi problemi.

No more articles