La Linux Fondation è un’organizzazione no profit dedicata allo sviluppo e sostenimento di progetti Linux come il Kernel, ambienti desktop ecc.
Molte aziende supportano la fondazione e con essa anche Linux diventando membri ufficiali. Conforme i soldi donati alla donazione l’azienda ne diventa membro Silver, Gold e Platinum.
La Linux Fondation ha annunciato in queste ore che HP va ad aggiungersi a Fujitsu, IBM, Intel, NEC, Oracle, Qualcomm Innovation Center e Samsung al Member Platinum ossia il livello più alto dedicato agli sponsor.
HP da anni supporta Linux rilasciando anche dispositivi supportati per Linux come ad esempio server, stampanti e dispositivi di rete. Inoltre HP ha da poco rilasciato i sorgenti del sistema operativo mobile webOS, il progetto ora Open WebOS si basa proprio su kernel Linux e punta di portare le qualità del sistema operativo libero su dispositivi mobili come tablet ecc.

Entrando come Platinum Members, HP avrà un seggio nel consiglio di amministrazione l’azienda inoltre sarà direttamente coinvolta nel promuovere iniziative basate su Linux come gruppi di lavoro, laboratori, eventi ecc.
In questa pagina troverete l’annuncio ufficiale della Linux Fondation dell’entrata di HP in Platinum Members, in questa pagina troverete l’elenco completo di tutte le aziende che supportano la Linux Fondation.
  • claudio

    Non so come la pensiate voi, ma a me fa davvero specie trovare tra i silver member della foundation adobe che non sviluppa più il flash player per linux

    • Turista X Caso

      straquoto!!!

  • Bè anche HP pone problemi di coerenza. Ha sempre avuto contratti privilegiati con M$, PC e notebook con preistallazioni di Windows innamovibili. Su ben 3 notebook HP che ha avuto mia moglie negli anni, ho avuto non pochi problemi per installare Linux (Mint, Ubuntu, Xubuntu) e c’era sempre qualcosa che non andava; non di driver o che, ma problemi strani che, giuro, sembravano creati ad-hoc per incitare la non-rimozione di windows. Infatti ora basta, non mi faccio più fregare e mai più notebook HP – che peggiorano di anno in anno come qualità, l’unica cosa rimasta al top sono gli schermi, ancora tra i migliori.

  • Roberto D’Aloisio

    A breve arriverà Google………

  • vilnius

    Ma come? HP che nei suoi pc e notebook utilizza 4 partizioni per fare in modo di non potere installare linux in dual boot con Windows? Mi sembra una scelta ipocrita, e anche stupida; chi usa linux ha in genere sufficente dimestichezza per aggirare l’ostacolo; sono mezzucci che portano solo a disaffezione verso il marchio. Con me HP ha chiuso!

    • claudio

      A parte il fatto che una marca sul proprio pc fa quello che gli pare e piace, c’è poi da dire che, almeno per la mia esperienza, hp non da alcun problema con linux. Secondo te, cosa è meglio? Avere un pc con 4 partizioni hp ma l’hardware è riconosciuto senza problemi oppure avere un acer dove linux fa capricci con la scheda wirless che fa bloccare il pc con linux?
      Comunque poi c’è da dire che tra i platinum member c’è anche oracle che ha distrutto mysql e ha quasi fatto lo stesso servizio con openoffice

      • vilnius

        Non sono d’accordo. Il partizionamento non è una cosa evidente all’atto dell’acquisto.Io l’ho acquistato con l’intenzione di mettere Linux in dual boot, perciò è stata una sorpresa trovare le quattro partizioni.Come ho detto ho risolto lo stesso, ma la trovo una politica non onesta nei confronti dei consumatori. Riguardo Acer non ho mai pensato di acquistare prodotti di quel marchio e un precedente HP lo uso con Linux da diversi anni e va benissimo, ma cosa vuol dire: è la politica che fanno oggi che non va: sulla qualità di HP non ci piove.

    • gionni

      è una delle poche marche ad offrire linux preinstallato su notebook economici ma di buon livello

  • ziltoid

    Io ho un HP e uso Linux da ormai 2 anni senza problemi…

  • cerash

    hp vende pc con installato opensuse… e vanno da dio!

    poi il mini ha la scheda di rete broadcom che impalla l’ambiente desktop dopo il kernel tre… spero non la montino più!

No more articles