Gnome Photos

Gnome Photos è un nuovo progetto, sviluppato da Red Hat, che punta ad offrire una semplice reader d’immagini con funzionalità aggiuntive dalla condivisione, alla gestione alla stampa.
Secondo alcuni blog il nuovo Gnome Photos potrebbe mandare presto in pensione Eye of GNOME il visualizzatore l’immagini attualmente di default in Gnome che ormai sente il peso degli anni.
Difatti in Eye of GNOME mancano diverse funzionalità come ad esempio la gestione e condivisione d’immagini.

Gnome Photos attraverso la “classica” interfaccia minimale ci permette di consultare con facilità le immagini presenti sul nostro pc in tante piccole anteprime.
Cliccando su una di esse potremo visualizzare l’immagine anche in modalità full screen.

Per velocizzare l’avvio dell’applicazione avremo a disposizione 50 miniature d’immagini al termine delle miniature avremo un tasto che indicherà di passare ad altre 50 miniature e cosi via.

Gnome Photos - selezione immagini

Il punto forte di Gnome Photos è sua gestione delle immagini difatti basta cliccare sul tasto in alto a destra a forma di “spunta” avremo le nostre miniature con un piccolo quadrato per facilitarci la selezione, una volta scelte potremo condividerle, stamparle, elaborarle, eliminarle ecc.
Attualmente Gnome Photos (progetto ancora in fase di sviluppo) fornisce pochissime funzionalità ma in futuro è prevista la condivisione in Facebook, Twitter ecc la visualizzazione d’immagini online da Picasa, Flickr, supporto per DLNA, gestione album e molto altro ancora.
Gnome Photos introdurrà alcune alcune funzionalità di editing dal ritaglio, alla correzione luminosità, contrasto ecc.

Gnome Photos - info

Il lavoro è ancora molto ma a mio avviso promette molto bene.
Possiamo già testare la versione in fase di sviluppo di Gnome Photos in Arch Linux attraverso AUR.

Per maggiori informazioni sul nuovo Gnome Photos consiglio di consultare la pagina wiki dedicata dal portale Gnome.

No more articles