Mozilla Firefox 18 Beta su Ubuntu

A pochi giorni dal rilascio di Firefox 17 arrivano le prime novità che troveremo in Firefox 18 (attualmente nel canale Beta).
Firefox 18 introdurrà un nuovo motore Javascript denominato IonMonkey il quale porterà diverse migliorie sopratutto riguardanti le performance del browser.
IonMonkey permetterà di rendere più veloce la gestione dei codici Javascript presenti nelle pagine web il tutto migliorando anche nei consumi di risorse sia di CPU e RAM.
La navigazione con Firefox 18 sarà quindi più veloce oltre a richiedere meno risorse del sistema il tutto a beneficio dell’utente.
Gli sviluppatori Mozilla hanno indicato che i miglioramenti saranno più visibili in sistemi a 64-bit dove viene richiesta più memoria.
Altra novità che approda in Mozilla Firefox 18 è il supporto per WebRTC la nuova tecnologia open source, basata su HTML5 e JavaScript, con la quale possiamo effettuare videochat in tempo reale la videochat il tutto senza dover utilizzare nessun plugin o componente aggiuntivo.

Per gli utenti Mac il nuovo Firefox 18 aggiunge il supporto Retina per OS X 10.7 e versioni successive.
In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo Firefox 18 Beta.
Possiamo già testare Firefox 18 Beta su Linux, Windows e Mac scaricando il browser nel portale Mozilla.
Firefox 18 arriverà in versione stabile il 06 Gennaio 2013.
  • Aegidius

    Neanche questo è compatibile con l’iPhone 🙁

  • nicola 88

    sul mio pc non funziona…. ho un tlefono vodafone 555 blue, ho seguito tutta la procedura (anche su altri siti) ma niente.. dall’applicazione java non riesco a connettermi.

  • Stefano Toneatto

    finalmente!!! i miei giochi su facebook vanno lentissimi…

  • kermitilrospo

    nelle ultime due release di firefox in effetti ho notato anch’io un rallentamento bestiale solo utilizzando facebook.

  • abral

    “Gli sviluppatori Mozilla hanno indicato che i miglioramenti saranno più
    visibili in sistemi a 64-bit dove viene richiesta più memoria.”
    Dove hai letto questa cosa?

No more articles