Arch Linux 2012.11.01

Pierre Schmitz ha da poco annunciato il rilascio della nuova snapshot di novembre dell’installer di Arch Linux.
Il nuovo installer di Arch Linux offre una versione live di Arch Linux (senza alcun ambiente desktop) con la quale possiamo operare sul nostro sistema per installare Arch Linux. L’installar offre utili tools e script per facilitare l’installazione del sistema base e la sua configurazione oltre al bootloader preferito ecc. Una volta completata l’installazione del sistema basa potremo quindi procedere a completare l’installazione da Arch Linux con l’installazione dell’ambiente desktop applicazioni preferite.
Ricordo quindi che le applicazioni e aggiornamenti presenti nell’installer non hanno niente a che vedere con quello che andremo ad installare noi nella nostra nuova Arch Linux.
Arch Linux 2012.11.01 contiene principalmente correzioni di bug minori, aggiornamento all’ultima versione stabile e alcune novità.

Tra i vari aggiornamenti troviamo il nuovo kernel 3.6.4, copytoram=n può essere utilizzato per non copiare l’immagine RAM al boot di rete, introdotto cowfile_size come parametro d’avvio per rendere persistente COW in VFAT.
Ricordo inoltre che avremo di default Systemd quindi occorre fare un po di attenzione (sopratutto nel caricare i denomini corretti).
In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo installer Arch Linux 2012.11.01.

Home Arch Linux

No more articles