KDE è comunemente ritenuto un DE molto personalizzabile, e questo è sicuramente un grande pregio. Tuttavia,molti utenti non apprezzano questa particolarità in quanto la trovano molto confusionaria e non capiscono bene quali sono le opzioni più importanti.
Questa serie di  piccoli tutorial  serve ad illustrare le personalizzazioni più importanti di questo fantastico DE.

 Cambiare la decorazione delle finestre


La decorazione delle finestre (i pulsanti per minimizzare,chiudere ecc. per intenderci)è sempre stato uno degli aspetti più personalizzabili di ogni DE,compreso KDE.
Per cambiare la decorazione delle finestre nel nostro desktop KDE basta andare in impostazioni di sistema—>aspetto dello spazio di lavoro—>Decorazioni delle finestre.
Basta selezionare una decorazione e premere su applica per usarla.


Per installare una nuova decorazione,possiamo clickare sul pulsante “Scarica nuove decorazioni” e potremo scaricare nuove decorazioni direttamente da un pratico menu.

I pulsanti “Configura la decorazione” e “configura i pulsanti” ci permettono di personalizzare ogni singola decorazione,ad esempio ingrandendo i pulsanti o cambiano il loro ordine.
Ci sono veramente troppe decorazioni per dire quali sono le migliori.

Due decorazioni a confronto:air-black (sopra) e perfection (sotto)

Cambiare la schermata di avvio
Questa sezione permette di cambiare la schermata di avvio,ovvero la schermata di attesa a cui assistiamo mentre si carica KDE.
Per provare un tema,basta selezionarlo e fare click su “Prova tema” (in questo modo non serve riavviare KDE).
Per usare un tema,basta selezionarlo e fare click su applica.
Per installare nuovi temi,invece,troviamo i pulsanti “Scarica nuovi temi“(per scaricarli direttamente da un comodo menu) e “Installa file di tema” (per installare un file scaricato manualmente).
I temi più gettonati sono KStarboard splash e Horos (abbastanza appariscenti) e Caledonia-Kplash (minimale)
Da ricordare anche Steampunk (molto,molto appariscente)

Horos (sinistra) e caledonia (destra)

Anche per cambiare il tema del cursore il procedimento è molto simile,basta spostarsi nella scheda “temi dei cursori“.

Cambiare il tema del desktop
Per cambiare il tema del desktop,che indica ad esempio come sarà lo sfondo del pannello o del menu,basta spostarci in “Tema del desktop”.
Come sempre,basta selezionare un tema e premere su applica per usarlo.Per installare nuovi temi invece c’è il pulsante “Scarica nuovi temi“.Per installare un tema scaricato manualmente,dovremo copiarlo in /home/nomeutente/.kde4/share/apps/desktoptheme oppure in “/home/nomeutente/.kde/share/apps/desktoptheme”(a seconda della distribuzione usata)
Andando nella scheda “dettagli” potremo modificare i temi mischiandoli tra di loro:ad esempio,sfondo del pannello androbit e menu ronak.
Ultimamente i temi “dark” sono molto popolari.In assoluto i più gettonati sono Caledonia e Androbit,mentre tra i temi chiari è molto apprezzato Amakage


Amakage (sopra) e androbit (sotto)

Link utili

Kde-look Sito dedicato a KDE dove troverete sfondi,icone,temi ecc.
Devian-art Sito dedicato all’arte in generale.Qui si trovano molte icone e temi “esotici”
Wiki di Chakra su “impostazioni di sistema”
Primo tutorial su KDE di lffl 

No more articles