openSUSE ha annunciato ieri il rilascio della versione OpenSUSE 12.2 per ARM. Non si tratta ancora di una versione stabile ma della prima release candidate con supporto per ARMv7.
Nella conferenza OpenSUSE di Novembre 2011 era già stata discussa la probabilità di una versione ARM, e dopo 11 mesi di lavoro pare che il team di OpenSUSE sia riuscito nel proprio intento, anche se concentrandosi solo su una piccola parte dei processori disponibili sul mercato, difatti i socket supportati sono solamente i Texas instruments OMAP3-OMAP4 e Freescale I.MX51.
Inoltre programmatori indipendenti possono allargare il supporto ad altri socket ARM tramite un pacchetto root generico messo a disposizione.
No more articles