Android 4.2 Jelly Bean

In concomitanza con il rilascio dei nuovi Nexus 4, 7 e 10 Google ha annunciato anche la nuova versione 4.2 di Android la quale aggiunge diverse novità.
Oltre alla correzione di numerosi bug il nuovo Android 4.2 migliora in performance e reattività.
Tra le molte novità presenti sul nuovo Android 4.2 Jelly Bean troviamo Photo Sphere l’evoluzione della foto panoramica, fornendo un vero e proprio collage d’immagini cui l’utente può comporre un po alla volta fornendo alcuni scatti attorno all’ambiente circostante. Photo Sphere permette quindi di avere un’immagine sferica con la quale navigare all’interno dell’immagine non solo muovendoci in orizzontale ma anche in verticale, l’immagine realizzata inoltre più essere condivisa con i nostri amici anche sui vari social compreso Google+.

Gesture Typing rappresenta in Android 4.2 l’evoluzione della tastiera nel sistema operativo mobile di Google. Non dovremo più cliccare su ogni tasto ma semplicemente scorrere il dito tra i vari tasti virtuali. Funzionalità presente in molte applicazioni Android e finalmente disponibile di default la nuova tastiera di Android 4.2 rappresenta un notevole passo avanti offrendo una maggiore velocità nella digitazione. La nuova tastiera diventa anche più intelligente fornendo anche le parole che molto probabilmente l’utente cercherà di comporre.

Android 4.2 aggiunge anche la nuova funzionalità multi utente (disponibile solo per tablet) con la quale possiamo avere un accesso per ogni utente con le varie personalizzazioni, disposizioni di widget ecc per ogni utente.
Possiamo quindi passare velocemente da un’utente all’altro tramite un semplice login (un po come accade in Linux).
L’account amministratore del dispositivo dalle impostazioni di sistema potrà creare e gestire i vari account.
E’ giusto ricordare che questa funzionalità richiede diversa memoria dato che dovrà salvare tutti i vari dati per ogni nuovi utente creato.

Android 4.2 JB ci permette di condividere o gestire un televisore con il nostro tablet o smartphone. Attraverso una semplice connessione Wifi possiamo condividere i contenuti presenti sul nostro dispositivo nel nostro televisore e riprodurli, potremo effettuare ricerche e vedere video su YouTube direttamente dal nostro televisore e molto altro ancora.
Particolarità della nuova funzionalità è la facilità di configurazione con il televisore pochi click ed saremo già in sintonia con il nostro tv.

Daydream è una nuova interessante funzionalità approdata in Android 4.2 la quale ci permette di trasformare il nostro dispositivo in una cornice fotografica con animazioni personalizzabili. Potremo quindi presentare le nostre immagini di un viaggio, vacanze ecc con una presentazione tutta nuova e ben animata.

Novità anche per le notifiche, Android 4.2 aggiunge un semplice “swipe” il quale ci permette di visualizzare tutte ne notifiche come email, messaggi sms, chiamate perse ecc. Dalle notifiche potremo anche operare ad esempio sui contatti o sulle applicazioni correrete.

Android 4.2 migliora le ricerche in Google Now, l’applicazione inoltre risulta più veloce nell’avviarsi e gestire i vari risultati delle ricerche.
Android Beam permette di avvicinare 2 dispositivi che supportano la tecnologia NFC per trasferire velocemente file, documenti ecc, niente email, connessioni a server ecc basta avvicinare i 2 dispositivi ed avviare il trasferimento.
In nuovo Android 4.2 offre un nuovo passo avanti verso una maggiore accessibilità, migliorato lo zoom per favorire una maggiore leggibilità, grazie ad un triplo tap gli utenti ipovedenti possono accedere facilmente allo zoom e altre funzionalità del dispositivo.
Questo è tutto, per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Android.
No more articles