Nuvola Player 2.0 su Ubuntu

Nuovo aggiornamento per Nuvola Player l’applicazione con la quale possiamo utilizzare e gestire diversi servizi web di musica in streaming direttamente dal nostro desktop.
Nuvola Player 2.0 supporta Google Music, Grooveshark, Hype Machine, 8tracks, Pandora, Rdio e ora anche Amazon Cloud Player.

La nuova versione 2.0 di Nuvola Player migliora il supporto con Gtk+3 e alcuni servizi grazie alla correzione di alcuni problemi con WebKitGTK 1.8.
Nuvola Player 2.0 aggiunge una nuova schermata per la selezione e gestione dei vari servizi e migliora il supporto con Last.fm e il suo servizio scrobbling.
La nuova versione aggiunge anche il supporto per la gestione da riga di comando (nuvolaplayer-client) e aggiunge il supporto per plugin dai quali possiamo attivare ad esempio l’integrazione con Unity abilitando o meno il collegamento nel MeMenu, Quicklist, notifiche di sistema ecc.
Grazie ai nuovi plugin troviamo anche il supporto per Dock Manager, Last.fm, Lyrics, scorciatoie da tastiera personalizzabili e Mpris.

Nuvola Player 2.0 nuova finestra per la gestione e selezione servizi web

Nuvola Player 2.0 aggiunge l’opzione di riproduzione automatica nelle preferenze, aggiunto anche il supporto per Html5 al posto di Flash Plugin.

In questa pagina troverete il changelog completo del nuovo Nuvola Player 2.0.

Nuvola Player 2.0 nuova gestione delle estensioni

Per installare Nuvola Player 2.0 su Ubuntu:

sudo add-apt-repository ppa:nuvola-player-builders/stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install nuvolaplayer

Nuvola Player è disponibile anche per Arch Linux attraverso AUR

Home Nuvola Player

No more articles