KDE 4.9 su Kubuntu e Fedora

KDE ha recentemente rilasciato l’attesissima versione 4.9 la quale porta con se molte migliore e sopratutto rende ancora più veloce, performante e sicuro l’ambiente desktop.
KDE 4.9 migliora anche il file manager Dolphin aggiunge la visualizzazione e ricerca in base ai metadati ed inoltre tutti i file possono essere anche rinominati in linea.
Il nuovo KDE 4.9 migliora anche al gestione delle attività inserendo la possibilitò di aggiungere anche i file, cartelle ed altre risorse per ogni specifica attività.
Significativi miglioramenti arrivano anche per KWin, Konsole e altre applicazioni della suite.
Se per Arch Linux e Chakra basterà aggiornare la distribuzione per avere KDE 4.9, per Kubuntu e Fedora invece le cose cambiano.

Per installare KDE 4.9 su Kubuntu 12.04 e Fedora 17 dovremo aggiungere nuovi repository alla distribuzione per poter effettuare l’aggiornamento.
Per installare o meglio ancora aggiornare KDE 4.9 su Kubuntu 12.04 basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:kubuntu-ppa/backports

sudo apt-get update

sudo apt-get upgrade

Per installare / aggiornare KDE 4.9 in Fedora 17 basta digitare:

su -c ‘wget -P /etc/yum.repos.d/ http://apt.kde-redhat.org/apt/kde-redhat/fedora/kde.repo’

e aggiornare la distribuzione.

Per ripristinare la versione precedente in Kubuntu basta digitare:

sudo apt-get install ppa-purge

sudo ppa-purge ppa:kubuntu-ppa/backports

Una volta installato KDE 4.9 occorrerà riavviare la distribuzione.
No more articles