èmio book

Uno dei problemi principali di Linux è sopratutto il supporto hardware sono ancora molti gli utenti che segnalato problemi di hardware dovuti a mal funzionamenti o peggio ancora periferiche non riconosciute.
Se abbiamo intenzione di cambiare il nostro pc e vogliamo utilizzare Linux dobbiamo stare attenti sopratutto che l’hardware non abbia problemi con il sistema operativo libero.
èmio book è un nuovo personal computer che offre il supporto al 100% per Linux, potremo quindi installare qualsiasi distribuzione senza aver problemi di hardware.
Il nuovo èmio book si basa sulla tecnologia mini ITX che rende il pc estremamente compatto ma allo stesso tempo offre ottime prestazioni ed un bassissimo consumo energetico grazie ai processori Intel Atom.
All’interno del nuovo èmio book troviamo un processore Intel Atom D525 dual core da 1.8Ghz con integrata una scheda grafica Intel 3150e 4 Gb di Ram DDR3, un’hard disk da 500 GB (che possiamo estendere fino a 1Tb), 6 porte USB 2.0, Lan e un masterizzatore DVD-RW 24x.

èmio book viene rilasciato free-dos (o completamente senza sistema operativo) con la possibilità di acquistare separatamente una licenza Microsoft Windows, inoltre nei prossimi mesi è prevista la possibilità di poter avere già Ubuntu preinstallato (disponibile anche nella versione dedicata per le aziende Ubuntu Business Desktop Remix).

èmio book

Piccolo nelle dimensioni ma potente per le esigenze aziendali o semplicemente per utilizzo domestico. Grazie ai bassi consumi energetici èmio book risulta ideale anche per l’utilizzo come piccolo server aziendale o domestico.
Per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina dedicata ad ebook dal portale èmio.
E’ prevista anche una video recensione di èmio book con le principali distribuzioni Linux.
Colgo l’occasione per ringraziare Maurizio Ferriero di Computermaint.
  • scontin

    “ma potente per le esigenze aziendali”
    Bè, definire potente un Atom D525 con 512 MB di RAM….. 😀

    • 4GB 😉

      • GuitarAsSolo

        già, 4gb migliorano l’architettura dei processori atom vero? Non so é più stronza intel che li produce o noi che li compriamo.

        • non migliorano l’architettura di sicuro con 4gb il pc è più reattivo

    • io uso ormai pc con atom sia a che al lavoro e mi trovo stra bene.

      • offrono ottime prestazioni (logicamente non è un pc da gioco) ultrasilenziosi e consumano circa 30 watt
        inoltre con linux non ho nessun problema

        • telperion

          beh ovviamente per un ufficio, lettere contabilità email e browser, basta e avanza, costa poco e consuma poco.
          Ovviamente, gamig a parte, se fai editing grafico o 3d o audio video e compressione, non è la macchina adatta.

          • Gio

            il fatto è che costano oltre 300 euro, gaming a parte potevano mettere di meglio come cpu e gpu…per fare un esempio, un notebook con caratteristiche migliori lo trovi a poco piu di 400 euro…pialli windows e usi linux su macchina piu prestante.
            capisco l’idea di avere un desk compatto e comodo da usare ma considerando il costo una cpu migliore a basso consumo (quindi non atom) come amd (le apu sono ottime) poteva essere una scelta migliore.

          • vero anche se facendo quattro conti il prezzo è nella norma
            faccio una media dei prezzi
            80 euro scheda madre (che contiene già processore) 50 euro del case, 40 euro masterizzatore e 30 euro delle ram
            fanno 200 euro tondi tondi metti il tempo di assemblaggio iva ecc all’azienda rimane cosa 30/40 euro
            alla fine il prezzo è giusto a mio parere

          • Sandro kensan

            Hai dimenticato l’HD 😉

          • aggiunti l’hard disk da 500gb e ok il prezzo è giusto 😀

            2012/8/6 Disqus

    • Jack O’Malley

      La RAM è di 4 GB.

  • matty

    Con FreeDos,o senza sistema operativo?

    • ho sbagliato io a scrivere
      grazie x la segnalazione

  • Gio

    avrei preferito un core i3 o un amd…ma anche così se venduto a prezzo non superiore ai 300 euro può definirsi un ottimo prodotto per l’uso che nel 90% la gente fa dei pc.

    • dipende sempre dall’utilizzo
      io uso il pc con atom sia come server che internet a casa
      al lavoro è ottimo per la gestione d’ufficio
      se usi il pc per giocare di sicuro devi cercare un’hardware diverso

      • Gio

        non parlavo di gioco, certo che l’atom tolto l’ufficio e internet ci fai davvero poco….per dire video in hd, qualche programma di ritocco e altro sono meglio impiegabili su amd apu.
        potevano mettere quelle cpu invece delle solite atom.

        • i video in hd funzionano logicamente sarebbe meglio l’integrazione di ion in questo caso
          per i software invece io uso gimp blender inkscape lives e funzionano perfettamente

          • Gio

            no so che dirti, io ho sempre trovato una lentezza assurda quando devo fare qualcosa con un netbook con atom sotto…e uso linux, quindi il problema è e rimane per me la cpu.

          • io ho un netbook con n270 ed è lento
            anche se con arch lxde funziona decentemente
            con atom d525 a mio avviso è tutto un’altro mondo
            un mio collega lo usa senza problemi con win 7 professional e 2gb di ram
            Il giorno 05 agosto 2012 17:41, Disqus ha scritto:

  • il prezzo è buono 🙂

  • Fabio

    Ottimo rapporto qualità-prezzo! Ci sto facendo un pensierino!

    • inoltre se usi il pc tutto il giorno vedrai avrai anche un guadagno economico visto che consuma meno della metà di un normale pc desktop

  • Passante casuale

    Scusate la domanda, ma io nel sito ufficiale non ho letto alcuna allusione a Linux. Da dove arriva l’informazione? E se invece è scritta sul sito e sono io a non averla vista, me la potreste gentilmente indicare?

    • l’azienda la conosco e ti posso garantire l’avvicinamento verso linux con la possibilità di offrire linux preinstallato
      oltre al fatto di aver testato l’èmio ebook sia con ubuntu, arch linux e fedora

      • Passante casuale

        Grazie per la risposta, ma nella pagina di personalizzazione del èmio book mi dà la possibilità di aggiungere solo Windows, e non Linux. Come si può quindi richiedere?

        • per ora c’è solo free dos a settembre vedrai che trovi anche la possibilità di avere anche ubuntu preinstallato

          • Passante casuale

            Ottima notizia. Grazie per la risposta.

  • Jfk

    Non per fare pubblicita’ ma forse sarebbe il caso di orientarsi verso questa azienda, di cui ha parlato wired italia…

    http://www.garlach44.eu/it/

No more articles