rendere più reattiva e veloce la connessione internet sia con 3G che WiFi

Gli smartphone molto spesso vengono utilizzati non solo per chiamare ma anche per accedere a contenuti internet, controllare email, social network ecc.
L’utente quindi molto spesso è costretto ad attivare la connessione 3G o WiFi la quale non sempre risulta reattiva e veloce come quella del nostro pc.
Se utilizziamo la connessione 3G noteremo una continua commutazione da Umts a HSPA/HSDPA tutto questo fa si che la connessioni risulti poco reattiva. Difatti quando avviamo una pagina web questa è un po lenta ad avviarsi dato che la rete deve passare a HSPA/HSDPA per poi accedere all’upload e download dei dati. Questo succede anche quando utilizziamo le normali chiavette internet ad esempio, a questo mi è venuta l’idea di utilizzare il “trucchetto” dei ping per poter migliorare non solo la connessione 3G ma anche quella WiFi.

Difatti se noi diamo un ping costante ad un server noteremo che la nostra connessione sia 3G che WiFi risulta molto più reattiva e molto spesso anche più veloce dato che nel caso del 3G avremo la connessione sempre attiva in HSPA/HSDPA.

Per poter avere sempre un ping costante su un server utilizzeremo il comando ping per farlo basta installare Android Terminal Emulator da Google Play avviarlo e digitare:

ping -s 500 www.google.com

e lasciarlo attivo.
Avviamo il nostro browser o altre applicazioni che richiedono internet e vederete che oltre ad essere più reattiva risulta anche più veloce.

Android Terminal Emulator - ping

La stessa cosa vale anche per la connessione WiFi almeno nei miei test ho visto dei miglioramenti non in velocità ma soprattutto nella reattività della connessione.
Se utilizzate Gnu/Linux consiglio di utilizzare lo script da me ideato come indicato in questa guida, se invece usate Microsoft Windows è disponibile HSPA Locker in questa pagina troverete maggiori dettagli.
Se testate la guida potete segnalarci i vostri pareri semplicemente commentando questo articolo.
No more articles