AArch64/ARM64

La nuova architettura ARM 64 è finalmente in fase di sviluppo nel Kernel linux il progetto all’inizio indicava di operare con circa 23.000 righe di codice per abilitare il supporto in Linux per ARMv8 a 64bit.
Il supporto per il nuovo ARM64 non è ancora stato integrato nel kernel Linux 3.6 come qualcuno avrebbe sperato, il codice è ancora in fase di sviluppo anche se cominciano ad arrivare le prime indiscrezioni.
Porti Catalin di ARM Holdings ha pubblicato la seconda patch-set per l’abilitazione dell’architettura AArch64 la quale dovrebbe risiedere nella directory arch/arm64 la quale secondo gli sviluppatori arm sarebbe corretta con arch/aarch64. La nominazione quindi per indicare la nuova architettura è ancora in fase di valutazione, i candidati sono AArch64 e ARM64 anche se a mio avviso il secondo è più intuibile.
Oltre al nome il NO_BOOTMEM è ora attivato, mem = può essere utilizzato come parametro kernel per limitare la quantità di memoria inoltre è già presente il supporto per ZONE_DMA32, un file generico debconfig, e altri vari clean-up e bug-fix.
Molto probabilmente il supporto per AArch64/ARM64 arriverà con il rilascio della versione 3.7 un paio di mesi quindi per dare il via ARM64 in Linux.

No more articles