Nautilus 3.5.3 e la nuova interfaccia minimale

9
124
Nautilus 3.5.3

Abbiamo già parlato delle novità che arriveranno in Gnome 3.6 tra queste ci sarà anche un restilyng di alcune applicazioni e tra queste anche il file manager Nautilus.
La versione in fase di sviluppo di Nautilus ha portato alcune interessanti novità tra queste la nuova interfaccia in stile minimale realizzata per rendere ancora più semplice la navigazione tra le varie cartelle.
Nautilus 3.5.3 porta con se il nuovo menu raggruppato nel pulsante a forma di ingranaggio posto in alto a destra. La barra degli strumenti è in stile compatto e offre icone di dimensioni ridotte, all’estrema sinistra troviamo le icone di navigazione ora monocromatiche il tutto rende la navigazione simile a quella di un web browser. 

Novità anche per la barra di ricerca completamente rivisitata e integrata all’header della finestra e rivisitata e facilitata la scomparsa la barra laterale come possiamo vedere dall’immagine sotto.

Nautilus 3.5.3

Nautilus 3.5.3 è già presente nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 12.10 e Fedora 18. Il team Gnome sta puntando di rendere sempre più minimale l’ambiente desktop dall’arrivo del browser minimale Web alle altre applicazioni rivisitate per rendere ancora più semplice e funzionale l’esperienza utente.
Vedremo gli utenti come reagiranno a tutti questi cambiamenti da parte del team Gnome.