Kubuntu 12.10 sarà la prima relase dopo l’abbandono di Canonical e l’arrivo di Blue Systems come nuovo sponsor a questo molti utenti stanno cercando di capire quali saranno le novità del progetto.
Lo sviluppo di Kubuntu 12.10 Quantal sta portando le prime novità che vedremo ad ottobre, inprimis l’ambiente desktop KDE verrà aggiornato alla versione 4.9 la quale porterà moltissimi miglioramenti rigurdanti alla stabilità e alle performance oltre ad alcune migliorie sopratutto a Dolphin e ad altre applicazioni della suite.
Kubuntu 12.10 Alpha 3 da poco rilasciata aggiorna ownCloud alla nuova versione 4.0 release che permette la crittografia dei file e aggiunge nuove funzionalità oltre ad integrare nuove API.
Novità anche per il browser Rekonq il quale grazie al rilascio della nuova versione 1.0 migliora notevolmente in stabilità (sono stati corretti oltre 300 bug) e aggiunge la nuova funzionalità sync la quale ci permette di integrare i segnalibri di Google e Opera e mantenerli sincronizzati.

Con Fancy bookmarking possiamo effettuare ricerche, consultare e condividere i segnalibri tramite Nepomuk e molto altro ancora.
Kontact aggiunge il supporto per Facebook offrendo la possibilità di ottenere informazioni di un nostro amico / contatto attraverso il nostro account Facebook.
Interessantissima anche la nuova sincronizzazione dei calendari di Google la quale ci permette di syncronizzare i nostri eventi con Kontact e di gestirli nel nostro sistema operativo (possiamo ad esempio visualizzare i nostri impegni ed eventi dall’applet data e ora del pannello).
LightDM-KDE entra definitivamente di default in Kubuntu 12.10 offrendo anche l’integrazione nelle impostazioni di Sistema (come per KDM) per operare sia nella personalizzazione che nella gestione del desktop manager. KDE Telepathy aggiunge il supporto per le video chiamate e aggiunge la possibilità di giocare con i nostri amici, Digikam viene aggiornato alla nuova versione 2.7 la quale aggiunge molte correzioni e miglioramenti.

Nei prossimi rilasci arriveranno sicuramente dei miglioramenti anche per Muon il quale dovrebbe introdurre una nuova interfaccia completamente rivisitata oltre a fornire una maggiore stabilità.
Lo sviluppo a mio avviso di Kubuntu senza Canonical rimane invariato se non migliore, la comunità ha più spazio per le nuove idee oltre a non voler cambiare drasticamente l’ambiente desktop aggiungendo personalizzazioni varie come accade in Ubuntu.
Kubuntu rimane un progetto davvero ottimo grazie sopratutto a KDE, vedremo da qui ad ottobre quali altri novità arriveranno.
  • Rob

    la mia distribuzione “tutto fare” preferita, il giusto compromesso tra estetica e funzionalità.

  • Domanda fuori OT D:D

    Visto che mi sono incasinato installando vari DE con ubuntu 12.04, invece di andare a cancellarli uno a uno ho pensato se cambiassi il s.o.? Che mi suggerite? non credo che installerò Arch, perché non mi va di andare a cercare i driver per il mio netbook(aspire one d255).Forse Fedora ma mi dicono che gestisce diversamente i pacchetti, suggerimenti?

    • Monco80

      Prova Kubuntu 12.04, come riconoscimento driver funziona come Ubuntu, per il software c’è Muon che va benissimo.

    • Benzo

       PCLinuxOS KDE, una chance se la merita tutta.

      • ChicoMD

        Solo per la banalità astrale del nome non mi degno nemmeno di provarla, lol.

        • Benzo

           Ammetto che il nome è orrendo ma si tratta di una rolling molto curata e stabilissima, non è aggiornatissima ma non si può avere la moglie ubriaca …

          • ChicoMD

            Al momento dubito possa superare la mia adorata Debian Sid (che è rolling pure lei), proverò in futuro.

  • PatrisX

    kubuntu, mi dispiace che sia così, fa veramente pena! Mi è bastato usare fedora kde per averne conferma. Per fedora l’ambiente preferito è gnome, si sa, eppure la versione kde di fedora è 100 volte meglio di kubuntu e le sue derivate che sono super buggate e malfunzionanti anche dopo mesi che sono uscite

    • nowardev

       io ho provato fedora a parte il kernel panic e i blocchi vari ed eventuali che mi hanno fatto eradicare fedora…

      su kubuntu non ho grossi problemi a parte qualche problema di permessi sharing with samba subito fixati tra l altro da me 😀

      • kromweb

        E come hai fatto a correggerli? Visto che anche samba su Chakra ha qualche problemino.

        • nowardev

           è stato relativamente semplice trovi la guida sul mio blog scrivi  su gugol il seguente  ho messo anche un video su youtube e pure un bug report su launchpad

           How to share files with samba under kde kubuntu

  • ChicoMD

    What about Debian + KDE, invece che continuare a lamentarsi con ste BUNTU?

    • Gabriele Castagneti

      I wish Debian was a rolling release distro.

      • ChicoMD

        Se utilizzi una bella Sid (unstable) come me, diventa una rolling a tutti gli effetti.

        • nowardev

          sid ? ma stiamo scherzando ? devo usare una roba che si pialla perche è una rolling  kubuntu rulez.

          che se ne dica kubuntu se lo sai settare bene è bello stabile e anche performante. se trovo il tempo da perderci riesco pure a fare un bel kubuntu-peace-settings e metterlo su ppa e trasfromare kubutnu come lo intendo io

          • ChicoMD

          • ChicoMD

            FAIL AHAHAHA
            Lo sai che Ubuntu (e derivate) prendono i pacchetti dai rami Unstable (sid) e Experimental di Debian? Chi ha un minimo di esperienza sa che Debian ha un concetto di stabilità tutto suo. Sid è usabilissima, e per niente instabile (non è ancora arrivato Xfce 4.10, per esempio).

            E poi dai oh, stai veramente paragonando Ubuntu (nata nel 2004 per facilitare gli utonti) con Debian, ripeto: DEBIAN, nata nel 1993? Eddai su.

          • nowardev

            qui casca l asino ubuntu per te è sid cambiata di nome? bene ti do un informazione non lo è .

            e lo hai detto tu stesso 😀

            “Se utilizzi una bella Sid (unstable) come me, diventa una rolling a tutti gli effetti.”

            sid è una rolling e come tale fa cagare specialemente se…dopo un aggiornamento ti ritrovi un bel errore dpkg mentre sta installando libc6 o giu di li …. roba che non riavvia piu.

            con ubuntu NON È MAI CAPITATO e dico MAI.Non mi ha mai mollato. dico mai. Quindi ubuntu è derivato da sid ma non è sid. Ci fanno del lavoro su. io l ho notato sul lato driver intel ….

            ad esempio su sid ti mettono l ultimo driver intel e non va un cazzoperche l ultimo push ha fatto casino con la mia intel roba non testata da nessuno poca gente.

            su ubuntu magari si fanno qualche scrupolo in piu  la mia intel non ha mai fatto schermo nero su ubunu mentre su archlinux altra distro rolling lo ha fatto come pure in debian

            quindi questo dimostra che ubuntu non è debian.

            …. guarda uso linux da 45 anni stabilmente …. e prima l ho usato sporadicamente …. ergo so perfettamente che ubuntu è derivata da debian.
             
            e poi finitela con utonti verso super figo che sa installare debian che è ultradifficile ma… insomma…  a parte che ho sempre installato ubuntu con cd minimale… mah… vabben sono troppo stanco per andare avanti

          • ChicoMD

            Nessuno sta facendo il superfigo, dico le cose come stanno. Debian è semplice da installare, hanno migliorato molto l’installer negli ultimi anni.

            E nemmeno io ho mai avuto mezzo problema con Sid in tutti questi anni, mi spiace. Quindi il tuo discorso lascia il tempo che trova.
            Ubuntu c’è perché c’è Debian, ricordatelo. Il 95% dei pacchetti di Ubuntu sono di Debian, modificati leggermente (lo dice Stefano Zacchiroli, non io).

            Ubuntu non è Debian come dici tu, per fortuna. Debian non si è mai preoccupato di trattare i propri utenti come dei ritardati.

          • nowardev

              e ci risiamo A ME funziona quindi a tutto il mondo DEVE funzionare , ma avete il disco rotto? lascia il tempo che trova?

            ma è il tuo discorso che dimostra una mentalità assolutamente inutile e bacata.

            non potete dire che le rolling distro vanno bene, neanche se siete stati cosi fortunati da non avere problemi .

            come i fanboy di archlinux d’altra parte….

            e il bello è che quando faccio notare che sul wiki di archlinux c’è pure scritto come fixare questo problema 

            Blank screen during boot, when “Loading modules”

            If you are using “late start” KMS and the screen goes blank when “Loading modules”, it may help to add i915 and intel_agp to the initramfs. See KMS above.

            Alternatively, appending the following to the kernel command line seems to work as well:

            video=SVIDEO-1:d
            per loro è inaccettabile arch funzona sempre e comunque a tutti mah!

            ah si si zacchiroli è eletto sacerdote debian insomma … puo dire tutto quello che vuole  puo dire anche che il
            cristianesimo è la religione vera e tutto il resto è una merda. ma non è che io creda che sia vero….

             

            torna sempre il solito ritornello archlinux è la miglior distro quella
            piu sviluppata etc etc che ne ho le balotte piene di sti discorsi…e sid è lo stesso, e ripeto specialmente lato driver che si sminchiano. ed essendo rollin è pure naturale che succeda perche mettono su gli ultimi ritrovati della sciiienza ma poi poca gente li ha testati.

            A te non ha dato mai problemi debian sid?peccato  a me si

            l’errore di dpkg su libc6 è stato un famoso upgrade subito fixato per
            carita … ma a me mi ha devastato il pc  magari tu nn upgradi tutti i
            giorni ma io si.

            cerca dpkg libc6 sid e vedrai che troverai un bel po di gente che ha avuto problemi ….

            allora le rolling non fanno per me e ognuno ha i propri gusti.

            kubuntu risulta un buon compromesso , ha tutti i software aggiornati , e non mi pialla la distro con upgrade esoterici.

          • Achille

             meno male che qui abbiamo Perseo che si sente un semidio dell’informatica (chicoMD) definire “tonti” chi non ha capacità informatiche elevate mi fa capire che come persona se abbastanza limitata…nella vita c’è chi sa fare bene una cosa chi un altra…se tu non sai costruire un muro non penso che il muratore ti giudichi un coglione..

          • ChicoMD

            Cristo, ma cosa c’entra? Per installare Debian serve avere 3 lauree? Semplicemente tratta i suoi utenti non da idioti, fine. Insegna alla gente ad applicarsi.

            Predicare una totale superiorità di Ubuntu nei confronti di Debian, a mio parere, è totali idioti. E pure non accettare il fatto che Ubuntu sia 95% Debian. Tutto qui.

No more articles