Cinnamon approda sui repository ufficiali di Fedora 17

0
82
Cinnamon su Fedora 17

Grosse novità per Fedora e sopratutto per gli amanti dell’ambiente desktop Cinnamon, difatti il team di sviluppo ha da poco approvato l’integrazione nei repository ufficiali dell’desktop environment realizzato da Linux Mint.
Su Fedora 17 e versioni successive potremo quindi installare Cinnamon dai repository ufficiali offrendo agli utenti un nuovo ambiente desktop veloce, stabile e leggero.
Vista l’integrazione molto probabilmente in Fedora 18 troveremo una nuova spin con Cinnamon come ambiente desktop di default.
Particolarità di Cinnamon è quella di non richiedere alcuna dipendenza da Gnome Shell oltre ad offrire molte personalizzazioni ed effetti simili a Compiz.

Cinnamon permette anche di aggiungere nuove funzionalità e temi all’ambiente desktop con molta facilità presenti nella sezione dedicata nel portale ufficiale.
Nei prossimi aggiornamenti inoltre è prevista l’installazione delle estensioni, applet e temi direttamente dal browser proprio come in Gnome Shell.

Per installare Cinnamon in Fedora 17 basta digitare:

su
yum install cinnamon

al termine basta terminare la sessione a avviare Cinnamon.

In questa pagina troverete l’approvazione di Cinnamon nei repository ufficiali di Fedora 17.