VLC approda su Android, rilasciata la versione Beta

4
14
VLC è sicuramente sul monte olimpo dei programmi per la riproduzione video.
Il perché è noto a tutti: 

  • riproduzione audio e video; 
  • supporto per i file in HD;
  • supporto file video con doppio audio;
  • supporto sottotitoli;
  • streaming da altre macchine in rete;
  • supporto di una grande quantità di formati;
  • disponibile sia per Linux che per Windows;
Dato il proprio successo, e guardando sicuramente al probabile futuro della navigazione, il team VLC decide di approdare anche su piattaforma Android.
Per il momento è stata rilasciata solo una versione beta, disponibile a giorni in Google Play, per la versione stable dovremo aspettare ancora un po’.

Questo rilascio tanto atteso, deriva però da una mossa sbagliata del team di sviluppo, che ha messo in cima alle priorità lo sviluppo dell’app per iOS. Il che ha causato non pochi problemi, considerando che gli sviluppatori non conoscevano per nulla l’Objective C, hanno dovuto impararlo e
scrivere da zero il programma, per poi vedere che Apple l’ha rifiutato a
causa della licenza opensource.
VideoLAN ha quindi deciso di dedicarsi a chi apprezza l’opensource, implementando finalmente la propria app per la nostra piattaforma preferita: Android!
VLC per Android sarà disponibile per tutti i device con Android 2.1, 2.2, 2.3 e 4.0; è pur sempre una Beta, quindi il team di VLC raccomanda di testarlo su dispositivi:
  • Galaxy Nexus;
  • HTC One X;
  • Samsung Galaxy S3;
  • Motorola Defy;
  • HTC Desire;
  • Nexus One.