web analytics

Rimuovere velocemente le bande nere da un video con MPlayer

Volete rimuovere velocemente le fastidiose bande nere presenti in alcuni video?
Niente di più semplice! Basta usare MPlayer!
Usando l’opzione -vf cropdetect è possibile ottenere automaticamente i parametri per il ritaglio e passarli successivamente ad MPlayer. Per semplificarvi il lavoro, vi scrivo due righe in bash che automatizzano l’intero processo:
#!/bin/bash
crop=”-vf “$((tail -1 <(mplayer “$@” -vo null -ao null -vf cropdetect -frames 30 | grep “crop=”) | sed -e “s/(/@/g;s/)/@/g”) | awk -F ‘@-vf ‘ ‘{print $2}’ | awk -F ‘@’ ‘{print $1}’)
mplayer “$@” $crop
Copiate le righe in un nuovo file in un nuovo file, che chiameremo ad esempio “cropnplay”.
A questo punto, aprite un terminale nella cartella in cui si trova il file “cropnplay” e digitate:

chmod +x cropnplay
sudo mv cropnplay /usr/bin/cropnplay

Fatto questo, per riprodurre il video ritagliato basterà digitare in un terminale:

cropnplay il_vostro_video.avi

Potete passare anche tante altre opzioni aggiuntive, le stesse che passate ad MPlayer.
Note:
  • Lo script scansiona il primo secondo di video per cercare i parametri del ritaglio. Se il primo secondo presenta una schermata nera, lo script restituirà un errore. In tal caso, agire sul parametro -frames nello script;
  • Le uniche due opzioni che non è possibile passare a cropnplay sono -vo e -ao;
  • Se il video vi sembra sproporzionato, non preoccupatevi: premete due volte il tasto “F” ed il video si sistemerà automaticamente, oppure passate l’opzione -aspect a cropnplay (Es: cropnplay il_vostro_video.avi -aspect 16:9)
 Buon divertimento!

WordPress Hosting