Problemi con Flash Player 11.3 in Google Chrome 20? ecco come risolverli

Google Chrome 20 è la prima versione del browser a introdurre in Linux il nuovo Flash Player 11.3 il tutto attraverso le nuove API Pepper Plugin.
Con Google Chrome potremo quindi utilizzare le nuove versioni del plugin di Adobe anche su Linux il problema che questa nuova integrazione non sta portando molti benefici.
Difatti dopo i primi test alcuni utenti hanno segnalato diversi problemi con il nuovo Flash Player 11.3 dalla manca si audio in alcuni video ad arrivare anche ad alcuni crash del plugin.

Possiamo comunque risolvere questo problema e con molta facilità ossia basta riutilizzare plugin Flash Player 11.2 per Linux che ricordo essere ancora supportato per altri 5 anni da Adobe. Ecco come fare:

Per prima cosa controlliamo di aver installato il plugin Flash Player per Linux nella nostra distribuzione per Ubuntu e derivate ad esempio basta digitare:

sudo apt-get install flashplugin-installer

al termine dell’installazione avviamo Google Chrome e digitiamo nella barra degli indirizzi:

chrome://plugins

ci troveremo in una pagina come quella riportata nell’immagine in basso:

chrome://plugins

Ci basterà cliccare in dettagli e cliccare su Disabilità nel plugin 11.3 e mantenere attivato il plugin 11.2 e riavviare.
Ora utilizzeremo il plugin 11.2 specifico per Linux il quale dovrebbe dare meno problemi che con il nuovo 11.3.
No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt