Noise, il nuovo player audio di default su Elementary OS

0
92
Dopo il rilascio di Ubuntu 12.04, l’attesa si concentra ora sul nuovo Elementary OS Luna che, dopo un travagliato sviluppo e sopratutto il porting della versione GTK+3, sembra finalmente essere in fase conclusiva.
Tra le novità che approderanno nel nuovo Elementary OS troveremo anche un player audio tutto nuovo denominato Noise; l’erede di Beatbox.
Noise è un player audio minimalista che porta con sé molte interessanti funzionalità, oltre alla semplicità d’utilizzo parte fondamentale di tutto il progetto Elementary.
La nuova interfaccia (molto simile a Beatbox) porta alcune novità come la visualizzazione degli album attraverso le miniature delle copertine, inoltre nella parte destra è stata introdotta una finestra che aggiunge informazioni supplementari relative ai brani selezionati, simili ecc.

Noise su Ubuntu

La navigazione attraverso gli album, permette all’utente di accedere direttamente all’elenco di brani in esso contenuti semplicemente cliccando sulla copertina, e le tracce possono essere riprodotte od aggiunte ad una nostra playlist. La finestra laterale dedicata alle informazioni ricorda molto quella presente nel file manager Marlin.
Sulla parte sinistra troviamo invece l’elenco delle cartelle e la gestione delle playlist con i varie categorie di ricerca come gli ultimi brani aggiunti, brani simili ecc
Il nuovo Noise aggiunge il supporto per Last.fm, e supporta i principali fili audio quali MP3, Flac, Ogg ecc.

Noise su Ubuntu

Possiamo già installare Noise su Ubuntu 11.10 – 12.04 grazie ai PPA dedicati, assieme ai PPA Elementary OS:

sudo add-apt-repository ppa:nemequ/sqlheavy
sudo add-apt-repository ppa:elementary-os/daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install noise

E confermiamo.

Home Noise