MATE 1.2

Il team di sviluppo di Mate ha annunciato il rilascio della nuova versione 1.2 la quale oltre, alla correzione di alcuni bug, migliora notevolmente la stabilità e le performance del fork di Gnome 2.
MATE 1.2 fissa tutti i conflitti con Gnome, inoltre tutti i file di configurazione sono stati spostati in ~/.config/mate, rendendo quindi più agevole la gestione. Novità anche per il file manager Caja: il quale aggiunge la funzionalità annulla/ripristina che ci permette di ripristinare per esempio un file modificato (funzionalità presente anche nelle ultime versioni di Nautilus). 

Il nuovo Mate permette di avviare più velocemente le applicazioni, ed inoltre troviamo presente anche il supporto per i backend GStreamer e PulseAudio. Rinominati anche i temi di Mate proprio per evitare conflitti con GNOME, ed aggiunti nuovi sfondi e un’icona propria.

MATE 1.2

In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo Mate 1.2.0.
MATE 1.2 sarà presente nei prossimi giorni su Arch Linux attraverso AUR, e potremo installarlo anche su Ubuntu, Linux Mint, Fedora, Debian, Salix/Slackware consultando questa guida.

Home Mate

  • Ospite

    linux is about choice, I use mate-desktop

  • Io mi chiedo: ma perchè cambiare nome ai programmi? Creiamo ancora più confusione. Secondo me avrebbero potuto lasciare i nomi così com’era!

    • grey_alien

       Hanno cambiato i nomi per risolvere alcuni conflitti.

  • Ray

    Meno male che hanno”ideato”Mate che ci riporta all’esperienza utente con Gnome 2, così semplice,completo,e altamente personalizzabile per i pc desktop…io con Unity e Gnome3,non mi ci trovo assolutamente!

    • Pippo Baudo

      Assolutamente d’accordo, per quanto mi riguarda Unity e Gnome Shell sono improduttivi e Gnome Classic è tralasciato in features. Global Menu anch’esso inutile con schermi da 24”.

      • su arch mate è più veloce di gnome 2

        • Ray

           Ti trovi bene con Mate?

          • io lo uso con arch la versione 1.1 la nuova devo ancora installarla e mi trovo molto bene
            secondo me è anche più veloce di gnome 2 oltre ad essere praticamente identico

  • Krypton86

    che differenza c’è fra mate e gnome classic?

    • mate anche se simile a gnome classic porta le stesse personalizzazioni di gnome 2 cosa che con classic non puoi avere
      inoltre è più performante reattivo e richiede meno risorse

      • Krypton86

        grazie della risposta roberto. potresti dirmi se ci sono temi per mate e come impostare gli effetti di compiz?

  • Pietro Tucci

    Per chi non gradisce gnome shell, ricordo che cinnamon (ora alla 1.4) porta un’usabilità molto simile ad un desktop gnome2

  • Hiroy

    mah? arriverà l’aggiornamento  su Mint 12 in automatico o bisognerà installarlo noi?

    • penso di no dovremo aggiungere i repo

      • Hiroy

         capito, speriamo di trovarli presto ^^

  • L ho provato ora, mi sembra che vada bene, mentre Cinnamon sul mio portatile non va.
    Penso che mate venga utilizzato su pc piuttosto vecchi, mentre Cinnamon su quelli più nuovi, se io avessi un portatile recente userei il secondo 😉

  • Lo vorrei provare anche se non ho capito bene una cosa, gli applet di terze parti che avevo installate sul vecchio gnome 2 posso installarle anche su mate oppure non sarebbero compatibili?

  • Mario Taddei

    scusate, ma quali sarebbero le istruzioni per installare Mate su Ubuntu 12.04 ?

No more articles