Cairo-Dock 3.0 – Maggiore integrazione con Ubuntu e molte nuove features

7
189
Cairo-Dock / GLX-Dock 3.0 su Ubuntu

Dopo oltre sette mesi di sviluppo, il team Cairo-Dock ha annunciato il rilascio della nuova versione 3.0 della famosa dockbar multifunzionale per Linux.

Cairo-Dock 3.0 porta con sé notevoli miglioramenti e sopratutto una migliore integrazione con GTK+3 / GNOME 3, ed oltre alla correzioni di alcuni problemi, aggiunge una migliore integrazione con Ubuntu permettendo l’accesso tramite una sezione dedicata accessibile direttamente dal login (funzionalità approdata per la prima volta con la versione 2.4).
Tra le principali novità del nuovo Cairo-Dock/GLX-Dock 3.0 troviamo miglioramenti nella barra delle applicazioni inoltre è stato riscritto l’applet Sessione che aggiunge anche la possibilità di cambiare utente.

Cairo Dock 3.0 aggiunge nuove scorciatoie da tastiera permettendo la gestione completa del dock direttamente dalla tastiera. Integrato il Sound Menu è stato integrato nell’applet Sound-Control e approda il nuovo applet dedicato a Twitter che ci permette di accedere al social network con un solo click.
Inoltre nel nuovo Cairo Dock 3.0 troviamo il nuovo applet per inibire lo screensaver in un solo click (utile quando guardiamo video da YouTube ad esempio) ed altre piccole migliorie.

In questa pagina potrete consultare il changelog completo del nuovo Cairo-Dock/GLX-Dock 3.0

Cairo-Dock / GLX-Dock 3.0 su Ubuntu - 2

Per installare Cairo-Dock 3.0 su Ubuntu (Lucid, Maverick, Natty, Oneiric, Precise) utilizzeremo i PPA Cairo-Dock-Team:

sudo add-apt-repository ppa:cairo-dock-team/ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install cairo-dock cairo-dock-plug-ins

E confermiamo. Al termine occorre terminare la sessione o riavviare.

Cairo-Dock 3.0 è disponibile anche per Arch Linux attraverso AUR per maggiori informazioni basta consultare questo articolo.

Home CairoDock